22/11/2013 | 2 MINUTI DI LETTURA

Josh Brolin entra in rehab

Josh Brolin in clinica di riabilitazione
Josh Brolin sta cercando aiuto in una clinica del nord della California per combattere la sua dipendenza da sostante stupefacenti. Una fonte ha raccontato a Us Weekly: “Ha capito che ha bisogno di aiuto e vuole tornare sobrio”.

La star di “Men in Black 3” era apparso recentemente in un video in cui, ubriaco, colpiva con un pugno uno sconosciuto davanti a un pub di Santa Monica. L’episodio si aggiungeva all’arresto della scorsa notte di Capodanno, quando l’attore era stato accusato di ubriachezza molesta. All’inizio di novembre, il 45enne aveva dichiarato a TMZ di aver chiuso con l’alcol per sempre e che si pentiva dell’incidente del pub, promettendo che non sarebbe più successo. Le sue dipendenze sono state probabilmente il motivo della rottura fra lui e sua moglie Diane Lane lo scorso febbraio.
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!