27/6/2014 | 2 MINUTI DI LETTURA

Josh Duhamel tifa USA col piccolo Axl

Il piccolo Axl cresce più biondo e tenero che mai. Il suo papà Josh Duhamel ha postato su Instagram una foto del bimbo di 10 mesi sulle sue spalle, sorridente davanti all'obiettivo: l'attore e il figlioletto vestono abbinati con delle t-shirt bianche della loro squadra del cuore, gli Stati Uniti ovviamente, che ieri ha giocato contro la Germania per l'ultima partita del suo girone dei Mondiali 2014, riuscendo a passare il turno nonostante la sconfitta.

Josh Duhamel col figlio Axl tifano per gli Stati Uniti ai Mondiali di calcio

In un altro scatto pubblicato dalla moglie di Duhamel, Fergie, si scopre che le magliette dell'intera famiglia sono personalizzate: il trio ha posato di spalle mostrando i loro nomi stampati sulla schiena. Josh sarà presto sul piccolo schermo con una nuova serie tv targata CBS, "Battle Creek", scritta dal creatore di "Breaking Bad", Vince Gilligan, e da quello di "House", David Shore. A proposito del suo primogenito, il bel 41enne ha raccontato: "Sta crescendo così in fretta. Lo dicono che crescono in fretta, ma non stanno scherzando. Sta già per iniziare a parlare e camminare. Sembra ieri che era solo un piccolo e indifeso neonato e ora sta già diventando un ragazzino. È fantastico".

T-shirt personalizzate per Fergie e il marito che tiene sulle spalle il loro bimbo

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!