13/10/2005 | 2 MINUTI DI LETTURA

Julia Roberts, 'bocciata' da Faenza!

Nottata di confidenze quella al Caffe' Milano di Washington, location mondana del dopo proiezioni di Washington Italia: al multiplex di Georgetown in due sale sono stati proiettati i film di Alessandro D'Alatri e di Franco Nero. Numerosi gli spettatori americani accorsi alla manifestazione cinematografica.

Subito dopo la proiezione tutti al Caffe' Milano, dove Faenza ha raccontato : "Tantissimi anni fa ho fatto un provino a Julia Roberts e non l'ho presa". Anche Franco Nero racconta di una Kidman alle prime armi che fu cacciata da Sergio Martino che l'avrebbe dovuta dirigere.
E Faneza ribadisce : "Non chiamatemi maestro, io poi - scherzando - sono un professore e non un maestro". "Ho insegnato Scienze della Comuniocazione a Pisa e adesso a Roma insegnero' cinema".

Ed, a questo proposito, Faenza ha confidato: "Ho fatto un test a 250 ragazzi e nessuno sapeva chi fosse Visconti, Fellini lo conoscevano ma nessuno aveva visto un suo film".

Studenti di cinema attenzione, il regista ha “bocciato” la Roberts, figuriamoci cosa è capace di fare ad un esame universitario…

TUTTO SU JULIA ROBERTS

LE FOTO PIU' BELLE DI JULIA ROBERTS

© 2005 GossipNews-Foto: Photos12.com
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!