07/03/2003 | 1 MINUTO DI LETTURA

Justin Timberlake diventa gay... sul set

Lanciato in una carriera da solista promettente, il cantante degli 'NSync Justine Timberlake torna a far parlare di sè. Dopo la burrascosa e chiacchierata rottura con Britney Spears e il rifiuto da parte Alissa Milano, il ventiduenne americano sembra cambiare improvvisamente gusti e diventare omosessuale... ma solo sul set. Justine infatti starebbe per far parte del cast di uno dei serial televisivi più apprezzati negli States, "Will & Grace", dove interpreterà il ruolo di un gigolò che tenterà in ogni modo di fare innamorare uno dei personaggi per poi rubargli tutti i suoi averi. Sembrerebbe proprio che gli autori dello show televisivo abbiano scritto la parte proprio pensando a lui, forse perchè votato come il personaggio eterosessuale più affascinante del 2002 dalla rivista gay-lesbico "The Advocate".

Oltre che ad essere bravo e bello, il giovane Justine ha dimostrato anche la sua generosità dichiarando di voler devolvere l'intero incasso della sua partecipazione, pari a 50.000 dollari, ad un'associazione impegnata nella lotta contro l'AIDS.

Foto: dalla Rete
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!