15/3/2013 | 2 MINUTI DI LETTURA

Karim Capuano mondano dopo il coma

Karim Capuano con la scrittrice Tiziana Betto
L'8 aprile del 2011 ha avuto un grave incidente stradale. E' rimasto in coma per 24 giorni. Poi, finalmente, il risveglio. Lex tronista Karim Capuano si è ripreso e, di recente, è stato ospite alla presentazione del libro "Il mio sangue è pieno di spine", scritto da Tiziana Betto.

L'evento ha avuto luogo nel ristorante Il Pozzo delle Cornacchie a Roma. A fare gli onori di casa Maria Teresa Gallotti e Gabriele Mazzi.
Il romanzo racconta la storia d'amore tra un cuoco e la sua vedova. Tra sogno e realtà, passando per metafore gastronomiche, Milo, lo chef protagonista della storia, troverà nelle donne e nel cibo un filo conduttore surreale che lo porterà a lasciare un mondo per entrare in un altro. E capirà, alla fine, di poter continuare a vivere attraverso i suoi piatti.

Karim, ch ha detto di aver visto Gesù mentre si trovava in coma, è molto sensibile a questi temi. Anche lui ha scritto un libro, insieme a Giovanna D'Urso, "Con la mano sul cuore", dove racconta la sua esperienza ultraterrena durante la malattia e il percorso spirituale che ne è seguito.

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!