18/2/2013 | 2 MINUTI DI LETTURA

Kasia Smutniak: "Pietro era diverso"

Kasia Smutniak
Su Rai Uno veste i panni della moglie di Domenico Modugno, interpretato da Beppe Fiorello, nella fiction "Volare". Kasia Smutniak è un'attrice apprezzata. Fidanzata con Domenico Procacci, ha dovuto dire addio a un altro grande amore, spezzato da un incidente con il paracadute, quello che la legava al padre di sua figlia Sophie, Pietro Taricone. Durante un'intervista rilasciata a Grazia, Kasia ha ricordato l'ex gieffino.

"Pietro mi ha insegnato la libertà di fare scelte dettate solo dal mio cuore e dalla mia testa - ha detto Kasia - Domenico a stare calma". "Ho sempre avuto bisogno di compagni più forti di come apparentemente posso sembrare io, pratici, protettivi", ha aggiunto. Il suo scopo principale è quello di essere una buona madre, ma, ha rivelato, "non so e non credo che purtroppo mi riesca sempre". E da quando Taricone non c'è più, Kasia non riesce a godersi le belle giornate di sole: "Quando c'è la pioggia o fa freddo, quello che mi è successo, mi è più sopportabile, come se il sole mi invitasse e una festa a cui non me la sento di partecipare. Pietro era davvero uno diverso. Io non sono e non ho mai fatto proprio niente di speciale", ha rivelato.

Per fortuna al suo fianco c'è Procacci: "Domenico - ha raccontato la Smutniak - è iperattivo, non a caso abbiamo tanti interessi in comune, a cominciare dalla montagna. Però a differenza di me ha un equilibrio reale. Altrimenti non avrebbe l'umanità e l'intelligenza di capire che il dolore con cui convivo non toglie niente al nostro legame, e il nostro legame non toglie niente a quel dolore".

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!