29/5/2013 | 2 MINUTI DI LETTURA

Kaspar Capparoni: 'Volevo farla finita'

Kaspar Capparoni voleva farla finita: salvato dal cane e Veronica
Oggi aspetta con impazienza il suo quartogenito. Tra pochi giorni Veronica Maccarone lo darà alla luce. Si chiamerà Daniel, e "ha già ricamato su tutti i vestitini il suo nome".
Kaspar Capparoni è felice, come solo un 'sopravvissuto' riesce ad essere. L'attore dall'immagine da duro e super macho ha vissuto in passato un periodo difficilissimo. Dopo essere stato denunciato per maltrattamenti dalla sua ex moglie, la tunisina Ashraf Ganouchi, nel 2003, ha sfiorato l'abisso. "Ho pensato di farla finita - ha confessato a Diva e Donna - Mi ha distrutto il non potermi avvicinare alla casa dei miei figli".
Capparoni, che il 1° agosto compirà 49 anni, ha trovato la forza di uscire dal tunnel: "Mi ha salvato il mio cane. E la mia nuova compagna, Veronica, che mi ha ricompensato di tutto".

Oggi, riconoscente, è un uomo risolto, che ha scoperto la serenità al fianco dell'ex Schedina di "Quelli che il calcio", sposata dopo sette anni di convivenza nel 2011. Ai due figli avuti dall'ex, Sheherazade e Joseph, nati nel 1993 e nel 2000, nel 2008 si è aggiunto Alessandro. Ora la cicogna porterà un altro maschietto. Kaspar, reduce da molti successi professionali, non potrebbe desiderare di più.

Nel suo lavoro punta sempre al massimo, ma quando ha sentito Paolo Sorrentino al Festival di Cannes dire che il cinema italiano è vivo, non è stato molto d'accordo. "Un'emerita stupidaggine. Come si fa a dire che il cinema italiano è vivo? Non lo si dice. Io non guardo mai la mia barca, ma l'oceano che mi sta intorno. E mi deprimo. Il suo sarà anche un bel film, ma non basta", ha spiegato al settimanale. Bisogna fare di più.

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!