20/11/2014 | 2 MINUTI DI LETTURA

Kate Middleton a un evento di beneficenza, il pancino cresce sempre più

Passate le forti nausee che l'hanno costretta a rimanere per un lungo periodo lontana dai riflettori, Kate Middleton da qualche settimana a questa parte è tornata più mondana che mai: la Duchessa di Cambridge non perde un evento, tra party glamour e beneficenza.

Al quarto mese di gravidanza, Kate Middleton ha presenziato a un evento di beneficenza che si è tenuto a Kenington Palace, organizzato a favore di un ente, The Plce2Be, che si occupa della cura delle malattie mentali. La Duchessa, gentile e disponibile, si è intrattenuta a parlare con i bambini coinvolti nell'associazione, dimostrando tutta la sua sensibilità e dolcezza.
La splendida moglie del Principe William ha sfoggiato un bel pancino, ormai le curve premaman si fanno ogni giorno più evidenti. Kate Middleton per l'occasione indossava una top nero, con maniche trasparenti e pois, acquistato da Hobbs, celebre negozio che si trova in High Street, e una gonna firmata da Jenny Packham, da cui spuntava la pancia con il secondo erede in arrivo a casa Windsor, dopo il piccolo George. Una mise impeccabile, come sempre, il gusto per il vestire della Middleton ormai è una certezza, non sbaglia mai un colpo, appare in ogni circostanza elegante e con un look appropriato.
Kate. durante la serata di beneficenza, è apparsa raggiante e in splendida forma, i problemi di salute che hanno caratterizzato l'inizio della gravidanza sembrano ormai del tutto passati. I sudditi possono così tirare un sospiro di sollievo, la loro Duchessa sta bene e presto, ad aprile, diventare mamma per la seconda volta. Non è ancora stato reso noto il sesso dell'erede, secondo alcune voci di corridoio si tratterebbe di una femminuccia. Se così fosse, alcuni mormorano che potrebbe chiamarsi Elizabeth, come la Regina, ma c'è anche chi prospetta la possibilità che la bimba prenda il nome della compianta nonna, la tanto amata Lady Diana.
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!