15/12/2015 | 3 MINUTI DI LETTURA

Kim Kardashian: 'Mangio la mia placenta per prevenire la depressione post-partum dopo la nascita di Saint'

  • Kim Kardashian assume regolarmente capsule contenenti la sua placenta

Kim Kardashian dopo la nascita del secondo figlio Saint ha deciso di assumere delle capsule contenenti la sua placenta come rivela lei stessa in un post pubblicato lunedì 14 dicembre sul suo blog dal titolo: "Mangio la mia palcenta". La reginetta dei reality show a stelle e strisce ha postato pure la foto di un barattolo di vetro contenente le pillole che come racconta le stanno facendo un gran bene.

Dopo la nascita del secondo figlio, Kim Kardashian ha deciso di assumere la sua placenta in pillole

"In realtà - scrive Kim Kardashian - non sono quel tipo di persona che ricorre a rimedi olistici e non avrei mai pensato di mangiare la mia placenta". "E quando dico mangiare la placenta - aggiunge la moglie di Kanye West - voglio dire che la sto prendendo liofilizzata e trasformata in pillole, non certo cucinata come fosse una bistecca".
"Ho sentito tante storie quando ero incinta di North di mamme che dopo il primo figlio non hanno mangiato la placenta e sono state colpite da depressione post-partum, ma quando hanno iniziato ad assumerla in pillole con la nascita del secondo bambino sono state decisamente meglio - prosegue Kim - Così ho pensato, perché non provare? Che cosa ho da perdere?".

Il barattolo contente le caspsule con la placenta liofilizzata di Kim

La Kardashian spiega quindi di aver deciso di prendere le pillole a base di placenta per non correre il rischio di cadere in depressione: "Ho pensato che dopotutto non mi può far male assumere una pillola fatta con i miei stessi ormoni - afferma - Ho fatto una ricerca e ho letto di tante mamme che si sono sentite meglio e che si sono riprese più facilmente dal parto". Motivi che hanno indotto Kim a provare questo rimedio naturale in voga ormai da qualche anno. E a 10 giorni dalla nascita del figlio sta già avendo i primi benefici: "Ho ottenuto grandi risultati, mi sento piena di energia e non ho avuto alcun sintomo di depressione", racconta. "Ogni volta che prendo una pillola - dichiara - mi sento bene. Lo consiglio assolutamente".
Per la Kardashian Saint molto probabilmente sarà l'ultimo figlio, dopo di lui non ci saranno altre gravidanze. La star della Tv Usa ha avuto complicazioni piuttosto serie durante il parto e una fonte ha raccontato all'UsWeekly che semmai volesse avere un altro bebè potrebbe ricorrere a una mamma surrogata. Intanto sembra abbia scelto la sorella Kourtney come madrina del secondogenito, nato lo scorso 5 dicembre.

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!