3/10/2016 | 3 MINUTI DI LETTURA

Kim Kardashian è stata rapinata a Parigi: due uomini armati hanno fatto irruzione nella sua camera d'albergo

  • Kim Kardashian, rapinata a Parigi, per fortuna sta bene ed è rimasta illesa
  • I malfattori le avrebbero sottratto beni pari a 16 milioni di euro
  • Kanye West ha interrotto un concerto a New York per 'emergenze familiari'

Kim Kardashian è stata aggredita e rapinata a Parigi. Due uomini armati hanno fatto irruzione nella sua camera d'albergo. La reginetta dei reality, fortemente scossa da quanto accaduto, è rimasta fortunatamente illesa.

Kim Kardashian senza trucco in macchina poche ore prima dell'aggressione in albergo

Il fatto è avvenuto intorno alle 3 del mattino ed è stato confermato dalla portavoce di Kim Kardashian, Ina Treciokas. Il marito Kanye West, appresa la notizia, ha interrotto un concerto che stava tenendo a New York, dicendo al pubblico di avere delle "emergenze familiari".
Kim si è spaventata a morte ma per fortuna sia lei che i figli, North e Saint, stanno bene.
La Kardashian, a Parigi per la settimana della moda, aveva presenziato alla sfilata di Balenciaga dove, come lei stessa ha raccontato in un video postato su Facebook, è arrivata completamente senza trucco. Poi è rientrata in albergo e nel cuore della notte due uomini (secondo alcune fonti sarebbero stati addirittura 5) incappucciati e armati sono entrati nella sua stanza. La star internazionale è stata rapinata. Le sarebbero stati sottratti beni pari a 16 milioni di euro. 

Kanye West, venuto a conoscenza di quanto accaduto alla moglie, ha interrotto un concerto a New York

Per fortuna Kim sta bene e al suo fianco ora ci sono le sorelle Kourtney e Kendall. Il suo soggiorno a Parigi in occasione della Fashion Week è stato piuttosto turbolento: prima di essere rapinata in albergo, la Kardashian nei giorni scorsi è stata aggredita sul red carpet  da un uomo che ha tentato di baciarle il lato b. Le sue guardie del corpo sono prontamente intervenute e lei è ricorsa subito alle vie legali per chiedere un ordine restrittivo nei confronti dello stalker che reputa pericoloso. Ad attenderla, però, c'era un pericolo maggiore ma che ha avuto, per fortuna, un lieto fine.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!