27/05/2004 | 3 MINUTI DI LETTURA

L'aiutino? Lo chiedono anche a Hollywood

E' un dato di fatto: molti divi di Hollywood sono bellissimi. Ma per brillare della luce fresca delle stelle anche dopo i quarant'anni c’è bisogno di qualche "aiutino". E’ a questo punto che arriva in soccorso la chirurgia estetica.

Molte star hanno fatto uso dei suoi poteri miracolosi, ma non tutte lo ammettono: alcuni negano spudoratamente, altri non la dicono proprio tutta.
Meg Ryan potrebbe appartenere alla prima schiera: chi l'ha vista al Toronto Film Festival giura che le sue labbra hanno acquistato un bel po’ di volume, cosa invece negata dall'attrice.
Le risposte dei secondi sono sicuramente più divertenti.
In testa Michael Jackson che, in barba a chi l’ha conosciuto coi connotati diametralmente opposti, confida di aver subito solamente due interventi al naso, ma solo per respirare meglio!
Mickey Rourke, serafico, ammette di aver fatto uso della chirurgia estetica non per vanto, come si potrebbe pensare, bensì per riparare alle botte prese durante gli allenamenti di boxe.

La più sincera pare sia Cher: la cantante-attrice che può vantare fans di tutte le età ammette quasi tutti gli interventi subiti, ma c’è chi sostiene che all’appello manchino gli zigomi. "E' tutta la vita che ho gli stessi zigomi" replica invece la diva.
Se anche fosse vero la bellissima Cher non ci perderebbe in fascino, d’altronde il suo corpo è stato definito un’opera d’arte e, si sa, l’arte di tutti i tempi, per poter essere apprezzata da diverse generazioni, necessita di un restauro di tanto in tanto.

Foto: Lifepress © Gossip.it
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!