24/10/2012 | 4 MINUTI DI LETTURA

La cicogna di Carmen Russo

Carmen Russo incinta a 53 anni
"A chi mi dirà che sembrerò più una nonna che una mamma, rispondo che io sono cresciuta con nonna Carolina. Mio padre e mia madre si facevano il mazzo per non farmi mancare nulla e io, grazie a mia nonna, sono cresciuta molto bene, capendo il vero significato della parola amore". Scrive così in un sms al giornalista di Chi Carmen Russo che, proprio in un'intervista rilasciata al settimanale diretto da Alfonso Signorini, ha rivelato di spettare un figlio a 53 anni insieme al marito Enzo Paolo Turchi, 63 primavere.

Previene le accuse e le polemiche l'ex naufraga dell"Isola dei Famosi", conscia che la sua scelta non sarà vista di buon occhio da molti. E se le viene fatto notare che suo figlio avrà 18 anni quando lei avrà superato i 70, risponde: "E chi se ne frega. Questo figlio è un dono di Dio. A dicembre eravamo disperati e ci siamo recati a Medjugorje. Lì non abbiamo chiesto il miracolo, perché non si deve mai chiedere. Ma abbiamo pregato. La Madonna ha ascoltato le nostre preghiere e ora, dovrei crearmi problemi per i malpensanti?".

Carmen un figlio lo vuole da sempre, ma la cicogna in modo naturale proprio non voleva saperne di arrivare: "(...) All'inizio credevo fosse un problema di fertilità - spiega - Mi sono sottoposta ad alcune analisi e ho scoperto che il problema era più complesso. L'unico metodo o percorso possibile era la fecondazione assistita. Per noi è stata una salvezza, ma non è stato facile". Un percorso non semplice, come racconta la showgirl: "Psicologicamente devi essere molto forte. Devi accettare il fatto che non ci sono garanzie e bisogna avere una volontà di ferro. Quando l'esito è negativo, devi trovare la forza di riprovarci. Più e più volte. Noi ci siamo rivoti alla dottoressa Daniela Galliano del centro medico Ivi di Barcellona. Non sono persone, sono angeli. Ci hanno regalato la più grande gioia al mondo. Questo bimbo avrà anche un animo spagnolo".

Ha intenzione di dedicarsi anima e corpo al nascituro, sperando di poter vivere il più a lungo possibile: "(...) Spiritualmente - afferma la Russo - questo bambino ci ha dato una carica che non avevo nemmeno da giovane. Io ed Enzo siamo così, il nostro amore, da sempre, ci dà forza per affrontare qualsiasi sfida". E poi lancia a un appello alle tante donne che stanno lottando per diventare madri: "(...) Avvaletevi del consiglio e del supporto medico. Sappiate che è possibile. I miracoli ci sono e io ne sono l'esempio"
.

La gravidanza, però, non ferma l'esuberante Carmen e perdere la linea non la preoccupa affatto: "Sono una matta - dichiara - Questa estate, nonostante fossi in dolce attesa, ho fatto degli spettacoli di danza. Adesso (è entrata nel quarto mese ndr) inizio a sentirmi un po' più pesante, ma sono felice. Io adoro non avere più il punto vita per il quale, per anni, mi sono sacrificata con tanto sport. Sono contenta di sentire la nausea, di star male, di avere le voglie. Quando mi mancano queste sensazioni, mi prende la paura. Ogni tanto mi fermo e penso di non essere più incinta".

Premuroso, Enzo Palo le accarezza la pancia: "(...) Ogni tanto - rivela Carmen- quando inizio a fare stretching, mi fulmina con lo sguardo e mi rimprovera: 'Carmen, con calma. Stai attenta'. Prima, invece, mi diceva che non era mai abbastanza".

La showgirl e il marito possiedono anche 19 cani: "Dov'è il problema? Energy - spiega - il più anziano di tutti, quello di famiglia, saprà far stare buoni tutti gli altri cuccioli. E la nostra famiglia si allargherà. Siamo pronti".

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!