14/1/2013 | 2 MINUTI DI LETTURA

Lapo Elkann, il privilegio di essere italiano

Lapo Elkann, italiano a tutti gli effetti
Ospite da Fabio Fazio a "Che tempo fa", Lapo Elkann ha presentato il suo libro in cui parla dello stile unico e inimitabile che lo contraddistingue. "Le regole del mio stile" è un manuale pieno zeppo di foto in cui il rampollo di Casa Agnelli si racconta.

Lapo ha ricordato la figura del nonno, l'indimenticato Gianni Agnelli, sempre presente nella sua esistenza. Ha poi parlato del suo sentirsi assolutamente 'italiano'. "Ho la fortuna e il privilegio di essere al contempo stesso tante cose, però se ne devo scegliere una, e l'ho già scelta all'età di 18 anni e dovessi risceglierla, la sceglierei di nuovo oggi ed è quella di essere italiano: io sono italiano", ha spiegato. E ha aggiunto: "Ho fatto il servizio militare in Italia, ho disdetto la cittadinanza americana, ho disdetto quella francese, pago le tasse in Italia. Sono italiano".

Elkann ha poi tirato fuori un'esternazione delle sue: "Noi italiani abbiamo un asset nella manica: un valore intrinseco nella storia", facendo sorgere un ragionevole dubbio sulla parola 'asset': voleva usare proprio quella o voleva dire 'asso'?.
L'inventore del 'congiuntivo creativo' ha concluso: "Il bello ci ha sempre contraddistinto come popolo e come Paese e credo questa sia un'arma su cui possiamo e dobbiamo lavorare di più".

Foto: kikapress.com © Gossip.it
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!