16/2/2021 | 2 MINUTI DI LETTURA

Laura Chiatti: 'Ero ossessionata dal seno piccolo, sono paranoica insicura’

  • L’attrice racconta le sue insicurezze al ‘Corriere della Sera’
  • Svela di aver ritoccato due volte il decolté

Laura Chiatti è una “paranoica insicura” e da giovanissima aveva il complesso del seno piccolo. A raccontarlo è stata lei stessa in un’intervista rilasciata a ‘Il Corriere della Sera’. L’attrice, oggi 38enne, ha spiegato: “Da giovane ero ossessionata dal seno piccolo, lo ritoccai dopo che dimagrii molto. Dodici anni fa ero caduta in depressione per amore. Sono ritornata alla seconda.

Laura Chiatti, 38 anni, ha rivelato di aver avuto il complesso del seno piccolo e di averlo rifatto due volte
Laura Chiatti, 38 anni, ha rivelato di aver avuto il complesso del seno piccolo e di averlo rifatto due volte

L’immagine di ‘fatalona’ (come la si vede spesso al cinema e in tv) non le appartiene per niente nel quotidiano: “Nella vita non lo sono per niente. Avendo un animo maschile, più cameratesco, non conosco competizione e invidie, sono cresciuta così. Ma in fondo essere etichettata come donna sensuale mi fa piacere, mi sento più sensuale ora, a 38 anni ho acquisito delle certezze al di là del corpo”.

Ancora oggi per Laura, sposata con Marco Bocci dal 2014 e mamma dei piccoli Enea e Pablo, l’insicurezza non è affatto sparita: “No, sono ancora una paranoica insicura, vorrei fare teatro e ho paura, sarà il mio cruccio. Solo che la maternità mi ha raddrizzato e ho più paure rispetto ai miei due figli, Enea e Pablo. Sono diventata ipocondriaca, cosa che non ero mai stata. La maternità è il mio più grande successo”.

Infine ha rivelato di aver recentemente aumentato il numero di tatuaggi, sebbene li abbia fatti pensando anche la possibilità di cancellarli più avanti. “Ora ne ho 14, tutti piccoli, dov’è possibile la copertura. Gli ultimi sono due cuori sulle cosce, i miei bambini”, ha concluso.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!