22/8/2019 | 2 MINUTI DI LETTURA

Laura Morante si lancia all’attacco degli psicoanalisti: 'Troppi di loro sono evasori fiscali’. Per questo non ha ancora ripreso ad andare in terapia…

  • L’attrice, che ha appena compiuto 63 anni, non le manda a dire…
  • Spiega anche di non volere assolutamente farsi ritoccare dal chirurgo

Laura Morante non ha peli sulla lingua. L’attrice, che ha da poche ore compiuto 63 anni, ha spiegato che le piacerebbe tornare a sedersi sul lettino dello psicoanalista, ma che è frenata perché purtroppo molti terapeuti sono evasori fiscali. Non fanno la fattura e non pagano le tasse, anche se spesso chiedono parcelle orarie a doppio zero…

Laura Morante sferra un attacco agli psicoanalisti evasori fiscali
Laura Morante sferra un attacco agli psicoanalisti evasori fiscali

“Vorrei riprendere. Mi frena un aspetto che mi dà molto fastidio: troppi analisti sono evasori fiscali…”, ha fatto sapere Laura in un’intervista rilasciata a ‘Io Donna’. La Morante ha poi detto di non avere alcuna intenzione di finire sotto ai ferri del chirurgo estetico. Se dovesse un giorno cambiare idea, vuole che i suoi familiari la “sopprimano”. “Ho lasciato scritto ai miei cari: ‘Se mi faccio ritoccare, sopprimetemi’”, ha aggiunto scherzando.

Nella stessa intervista la bella interprete di tanti film di Nanni Moretti ha poi dichiarato di non sentirsi vicina a molti colleghi che accetterebbero qualsiasi ruolo pur di portare a casa un ricco cachet. “Rappresento un’eccezione alla regola nel mondo degli attori. Certo, mi muovo quando avverto la preoccupazione di dover pagare l’affitto. Ma ho sempre amato le pause, i periodi senza lavoro: servono a far maturare i progetti, le idee, le storie. C’è chi scrive velocemente, io no: ho bisogno di tempo, anche libero, per capire. In questo non sono nevrotica. Ho accettato anche film non belli, addirittura brutti, solo perché dovevo mandare avanti la famiglia. No, non dirò mai quali siano stati, questi film”, ha concluso.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!