15/5/2014 | 2 MINUTI DI LETTURA

Laura Pausini: 'Mi sposerò con Paolo quando nostra figlia sarà più grande'

  • Il fidanzato le ha chiesto la mano due anni fa, ma non c'è nessuna fretta

Un amore grande quello con il suo chitarrista Paolo Carta, divenuto ancora più bello dopo la nascita della piccola Paola. Mancano solo i fiori d'arancio e Laura Pausini ha dichiarato che prima o poi sbocceranno, ma senza fretta: "Certamente ci sposeremo, è un nostro desiderio, ma più in là", ha rivelato la cantante al settimanale Visto. "Paolo mi ha chiesto di sposarlo un paio d'anni fa: lo faremo, ma solo quando nostra figlia sarà abbastanza grande per capirlo. Lei è il più grande e desiderato frutto del nostro amore, ed è giusto che sia testimone assieme a noi di quel passo così importante", ha poi aggiunto.

Laura Pausini, le nozze con Paolo Carta ci saranno, ma senza fretta

Laura il 16 maggio compie i suoi primi 40 anni. 20 anni di carriera nel campo della musica, ha raggiunto un successo internazionale: "Quello che mi sta succedendo è molto più di quanto potessi sperare - ha affermato la Pausini - Sarebbe stata già una gioia poter vivere cantando anche nei pianobar. Devo dire che mi sento molto fortunata, sia per il lavoro, naturalmente, ma soprattutto per il regalo di questa splendida maternità che ha messo in chiaro le priorità della vita. La cosa importante è la famiglia, come quella dalla quale arrivo, che amo fortemente e dalla quale ho ricevuto sempre tantissimo calore".

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!