22/3/2011 | 1 MINUTO DI LETTURA

Le Papigirl riscoprono il telefono a gettoni

E’ quantomeno insolito vedere giovani ragazze che nell’era degli smartphone scelgono il telefono a gettoni per comunicare, ma se a entrare nella cabina telefonica sono le gemelle Emma ed Eleonora De Vivo, recentemente coinvolte nel Rubygate, una spiegazione c’è.

A passeggio per il quadrilatero della moda milanese, le sorelline partenopee ricevono una chiamata sul cellulare, ma invece di accettarla si dirigono al telefono pubblico più vicino per richiamare. Il timore (che in qualche caso è una certezza) di essere intercettate è tanto, meglio quindi l’anonimato di un apparecchio a monete.

Come mostrano le immagini del settimanale ‘Oggi’, le due gemelline sono però in buona compagnia. Da quando è scoppiato lo scandalo del ‘Bunga Bunga, anche Nicole Minetti è un’assidua frequentatrice di cabine telefoniche. E pensare che l’Agcom (Agenzia garante delle comunicazioni) ha dato il via libera allo smantellamento definitivo delle cabine entro pochi anni. Meglio approfittarne finchè si può…
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!