14/7/2014 | 3 MINUTI DI LETTURA

Lea Michele e il cast di "Glee" ricordano Cory Monteith

"Sei nei nostri cuori oggi, e ogni giorno ricordiamo il tuo sorriso. Ti ameremo e ci mancherai per sempre": questo è il messaggio che Lea Michele ha dedicato, nel giorno dell'anniversario della sua scomparsa, al fidanzato Cory Monteith su Twitter. Così come lei (che ha anche postato delle foto dell'innamorato, in una delle quali posano insieme in spiaggia al tramonto, entrambi sorridenti), anche il cast di "Glee", la serie tv in cui l'attore, che ha perso la vita il 13 luglio 2013 a causa di un'overdose di eroina e alcol nella sua camera d'hotel a Vancouver, interpretava uno dei protagonisti (Finn Hudson), ha voluto omaggiare il collega con alcune parole commoventi sui social network.

Lea Michele ha condiviso uno scatto insieme a Cory nell'anniversario della sua scomparsa

Matthew Morrison, il professor Shue del telefilm, ha scritto: "Personalmente credo che Cory sia rinato in qualcos'altro di bellissimo l'anno scorso. Celebro lui e la sua vita… Ovunque possa essere. Buon compleanno amico mio… Mi manchi". Il creatore di "Glee", Ryan Murphy, ha condiviso un'immagine dall’episodio tributo al 31enne, "The Quaterback", mentre Kevin McHale, che veste i panni di Artie Abrams nella serie, ha tweettato: "È passato un intero anno e sembra ancora così irreale. Ma oggi è solo un promemoria di quanto sei stato grande e di quello che significavi per tutti noi".

La seconda foto di Cory Monteith postata sul social dalla sua fidanzata Lea Michele

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!