15/7/2013 | 2 MINUTI DI LETTURA

Lea Michele in lutto: “È un momento devastante”

Lea Michele e Cory Monteith
La notizia della morte della star di “GleeCory Monteith a soli 31 anni lo scorso sabato, 13 luglio, non ha sconvolto solo i fan della serie tv musicale ma anche la sua fidanzata e coprotagonista Lea Michele.

L’attrice e cantante 26enne non ha rilasciato nessuna dichiarazione ma il suo portavoce ha detto a Us Weekly: “Chiediamo a tutti di rispettare gentilmente la privacy di Lea in questo momento devastante. Grazie”. Lea, legata sentimentalmente a Cory da circa un anno, era rimasta al suo fianco dopo la decisione dell’innamorato di entrare in rehab per combattere la sua dipendenza dalle droghe a marzo di quest’anno: “Amo e supporto Cory e sarò al suo fianco in tutto ciò. Sono grata e orgogliosa della sua decisione”. La Michele si è recentemente goduta un weekend tra sole ragazze sotto il sole del Messico, mentre Monteith era andato a trovare sua madre nel suo Paese d’origine, il Canada. È stato trovato morto nella sua stanza d’albergo a Vancouver e la polizia sta ancora investigando sulle cause della morte. I risultati dell’autopsia, che sarà svolta oggi, saranno rivelati nei primi giorni di questa settimana.
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!