19/10/2018 | 2 MINUTI DI LETTURA

Leo Gassmann ce l'ha fatta. Mara Maionchi lo porta ai Live di X Factor: 'Me ne frego del suo cognome'

  • Leo, il figlio di Alessandro Gassmann, supera gli Home Visit e vola ai Live di 'X Factor'
  • Il ragazzo convince Mara Maionchi che lo vuole nella sua squadra

Leo Gassmann ce l'ha fatta: Mara Maionchi ha deciso di portare ai Live di "X Factor" il figlio di Alessandro Gassmann, nipote di Vittorio. Il giudice, parlando con il rapper Achille Lauro, che l'ha affiancata durante gli Home Visit, ha detto: "Ha un cognome importante, ma questo non mi è mai interessato".

Leo Gassmann durante la sua esibizione agli Home Visit

Mara Maionchi non si è fatta influenzare dalla famiglia di origine di Leo Gassmann. Ha deciso di valutare solo le sue capacità e a quanto pare la sua voce e la sua presenza sul palco bastano per portarlo ai Live di "X Factor".
La Maionchi ha esaminato gli Under Uomini, la categoria di cui si occupa quest'anno, in Provenza, a La Frabrique, "dove hanno registrato artisti quali Ivano Fossati e i Radiohead". Per gli Home Visit Mara ha assegnato a Leo Gassmann "New Shoes" di Paolo Nutini: "Dovrò studiare bene il pezzo, impararne la velocità", ha commentato il ragazzo.

Mara Maionchi ha deciso di portare il figlio di Alessandro Gassmann ai Live

La Maionchi prima di annunciare a Leo il passaggio ai Live di "X Factor" gli ha detto: "Ti devi sporcare, Gassmann". Durante gli Home Visit, infatti, il ragazzo è apparso un po' in difficoltà e non ha trasmesso, secondo Mara, alcuna emotività. Ma è passato lo stesso: "E non mi abbracciare come abbracceresti tua nonna! Lo vedi che sei emotivo? Ricordatene ai Live", gli ha detto la Maionchi dopo avergli dato la bella notizia.

Leo Gassmann va così a comporre la squadra degli Under Uomini insieme a Marco Anastasio ed Emanuele Bertelli. 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!