22/10/2002 | 1 MINUTO DI LETTURA

Leonardo contro Di Caprio

La Miramax ha fissato per il 20 dicembre l'uscita di Gangs of New York, l'attesissimo film di Martin Scorsese basato sul romanzo di Herbert Asbury e ambientato nella metà del 19simo secolo nella Grande Mela. Nella storia, incentrata sugli scontri tra bande italiane e irlandesi per il controllo del quartiere Five Point, Di caprio interpreta Amsterdam Vallon: il figlio del leader della gang italiana, ucciso dal rivale irlandese Bill Poole (Daniel day Lewis), in cerca di vendetta. Ma le battaglie sugli schermi di Leonardo non finiscono quà. A natale si scontrerà anche con se stesso con l'uscita quasi contemporanea di Catch Me If You Can, l'ultima fatica di Spielberg tratta da una storia vera, in cui il bel Leonardo interpreta Frank Abagnale, un truffatore che rubò due milioni e mezzo di dollari grazie ad assegni contraffatti in 26 nazioni facendosi credere di volta in volta un pilota, un professore, un chirurgo o un avvocato. Sulle sue tracce Tom Hanks che interpreta Joe Shayne, l'agente dell'Fbi che gli dà la caccia.
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!