17/1/2020 | 2 MINUTI DI LETTURA

Licia Nunez contro Fernanda Lessa, i legali dell’attrice: 'Chiamarla 'la lesbica’ è indice di omofobia. Fernanda Lessa merita l’espulsione’

  • Gli avvocati diramano un comunicato e chiedono provvedimenti seri per la brasiliana
  • ‘I responsabili del GF devono intervenire immediatamente per non diventare complici’

Licia Nunez contro Fernanda Lessa al GF Vip. La showgirl brasiliana nella Casa avrebbe definito più volte l’attrice di Barletta “la lesbica” con gli altri concorrenti. I momenti in cui Fernanda ha usato questo appellativo riferito all’ex fidanzata di Imma Battaglia sono stati mostrati anche in tv, messi sotto i riflettori da Mattino 5. I legali della 39enne hanno così diramato un comunicato stampa in cui chiedono l’espulsione della bella 42enne.

Licia Nunez contro Fernanda Lessa, i legali dell’attrice: 'Chiamarla 'la lesbica' indice di omofobia'

Fernanda Lessa è accusata di omofobia. Gli avvocati di Licia Nunez puntato il dito contro di lei e nel comunicato precisano: “Il concorrente Salvo Veneziano è stato espulso dal GF Vip perché con la violenza delle parole ha aggredito una donna. E non è anche violenza delle parole, definire una donna, anziché col suo nome, col suo orientamento sessuale? Chiamare Licia Nunez “la lesbica” è indice di omofobia. Fernanda Lessa merita l’espulsione, perché ha così discriminato una concorrente, solo perché l’aveva nominata”.

Gli avvocati chiedono a gran voce l'espulsione della brasiliana dal GF Vip

“L’omofobia colpisce non solo gli omosessuali dichiarati, ma soprattutto quelli che vivono nel dolore e nella paura di raccontarsi, proprio per sfuggire al dileggio degli ignoranti omofobi - recita ancora il comunicato -  I responsabili del GF devono intervenire immediatamente per non diventare complici. Aspettiamo con fiducia . Bmore Management Annamaria Bernardini de Pace & Nando Moscariello”.

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!