1/9/2014 | 2 MINUTI DI LETTURA

Lola Ponce risponde a chi l'ha accusata per un look da neomamma poco appropriato il giorno in cui è uscita dall'ospedale

  • Gli shorts in pelle e i tacchi alti non sono piaciuti a molti 'inseguitori'
  • 'Tutto dipende dal recupero della singola donna e da come si sente'

Lo scatto che l'ha immortalata all'uscita dell'ospedale a Miami pochi giorni dopo aver messo al mondo la sua secondogenita Regina al fianco del compagno Aaron Diaz non è piaciuto ad alcuni amici 'social'. Lola Ponce indossava shorts in pelle e ai piedi aveva scarpe con tacchi altissimi. Il look è stato ritenuto poco appropriato per una neo mamma. La cantante e attrice argentina, però, ha deciso di rispondere ironizzando sulla polemica che si è scatenata.

Il look di Lola Ponce all'uscita dall'ospedale dopo il parto è stato criticato, ma la cantante ha detto la sua sul social

"Tutto dipende dal recupero della singola donna e da come si sente. La ripresa ha a che fare con il modo in cui si vive la gravidanza, se la donna è stata bene ed è sana", ha scritto la Ponce su Instagram. E ha aggiunto: "Una donna che ama e che rispetta la vita di coloro che le stanno intorno non farebbe mai niente per fare del male all'altro. Ed è certamente il mio caso. Peso come prima di rimanere incinta, allatto mia figlia e non ho nessun segno di depressione post parto". Lola ha poi mandato un bacio 'caliente' a tutti, maligni compresi.
Già mamma di Erin, 18 mesi, è felicissima. Regina è nata con parto cesareo, come ha raccontato a Chi. "Ha lo sguardo felino del papà ed è forte, a cinque giorni già sorrideva, ed osserva tutto con attenzione. Lei ed Erin sono la mia proiezione dell'amore", ha detto.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!