10/12/2012 | 3 MINUTI DI LETTURA

Lorella Cuccarini, ecco sua figlia Sara!

Lorella Cuccarini con la figlia Sara
Più che madre e figlia sembrano sorelle. Lorella Cuccarini, per la prima volta, ha posato con la primogenita Sara e lo ha fatto per un servizio fotografico per Gente. Sono 12 anni che la conduttrice di "Domenica In" non si mostra in pubblico con i suoi eredi. Ovvero da quando nacquero i gemelli Giorgio e Chiara. Stavolta, però, ha fatto un'eccezione per festeggiare i 18 anni della maggiore.

Ricorda quel giorno Lorella, nel lontano 1994, quando ha saputo di essere rimasta incinta, dopo una lunga lotta con i pronostici negativi dei ginecologi: "Alla notizia della gravidanza ero emozionatissima, ma avevo paura. Ero già rimasta incinta una volta, pochi mesi prima. Ma alla settima settimana ebbi un aborto spontaneo. Poi sono arrivati i responsi dei medici. Numerosi ginecologi mi dissero che le ballerine hanno molte difficoltà a rimanere incinta per via della parete addominale molto spessa. Vivevo nell'incubo. Quando scoprii di aspettare Sara non ne parlai con nessuno, poi tirai un sospiro di sollievo. Ce l'avevamo fatta". Due anni dopo, è arrivato Giovanni. Nel 2000 i gemelli Giorgio e Chiara.

Sara oggi studia Management in un'università in Svizzera, dove si è trasferita la scorso agosto, appena compiuta la maggiore età. Ama la moda, è la stylist di famiglia: "Ha gusti un po' troppo alti - scherza la madre - come la Kelly di Hermès". E sogna di lavorare nell'organizzazione di eventi internazionali. Sara che racconta: "La nostra è una bellissima famiglia, ma con tre fratelli più piccoli mi sono sempre sentita responsabile di loro. D'altra parte, mamma si fida di me. E quando i miei erano fuori ho sempre sentito l'esigenza di occuparmi di Giovanni, Sara e Giorgio. E gestire il gran baccano che fanno in casa...".

"Con Giovanni - rivela la ragazza - abbiamo un bellissimo rapporto. Abbiamo solo due anni di differenza e mi chiede consiglio su tutto, ragazze in particolare. Giorgio è un vulcano, patito della sua batteria. E con Chiara ci facciamo grandi cantante, anche i brani di mamma". "Avendo alle spalle un clan così unito come esempio - aggiunge Sara - è ovvio che nel mio futuro speri anch'io di costruire una rete di affetti così stretta".
Mamma Lorella, racconta, è il genitore più complice. mentre sul papà Silvio Testi scherza: "Geloso? Diciamo così... Lui è un sardo con la lupara". E poi aggiunge: "Tempo fa mi stava accompagnando a raggiungere amici. E partito l'interrogatorio: 'Dove vai, con chi, ma chi sono, e i genitori che fanno'. Io a un certo punto ho sbottato: 'Papà, ma che ne so?'". E Lorella conferma che per il marito forse il secondogenito Giovanni, essendo un maschio, avrebbe molta più libertà. Per lei, invece, i figli vanno cresciuti tutti allo stesso modo.

Sara dichiara di non avere molti corteggiatori. La mamma per lei sogna un ragazzo un po' più grande: "Che magari non banalizzi lo stare insieme - ha spiegato la Cuccarini - o il momento dell'incontro sessuale. Se mi presentasse un fidanzato con qualche anno in più non mi scandalizzerei. tra me e Silvio, dopotutto, ci sono 11 anni di differenza".

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!