13/9/2019 | 3 MINUTI DI LETTURA

Lory Del Santo in lacrime a Mattino 5 a un anno dalla morte del figlio Loren, suicida a soli 19 anni: 'Ti devi sempre sentire in colpa, è colpa tua. Dovrei essere sommersa dalle colpe ma…’

  • Ricorda i suoi lutti: ‘Non c’è mai niente davvero alle spalle, non possiamo dimenticare’
  • ‘E’ stato un anno annebbiato, è passato velocemente ma è stato come il jetlag’

Lory Del Santo a Mattino 5 finisce in lacrime. E’ trascorso un anno dalla morte del figlio Loren, suicida a soli 19 anni. La 60enne (che il 28 settembre prossimo spegnerà nuovamente le candeline), sottolinea: “E’ stato un anno annebbiato, è passato velocemente ma è stato come il jetlag”.

Lory Del Santo in lacrime a Mattino 5 a un anno dalla morte del figlio Loren

Ricorda i suoi lutti e la sua vita presa sempre con grande forza e coraggio. Lory Del Santo, nella sua lunga intervista a Mattino 5, spiega a Federica Panicucci quanto sia stata dura, ma lei va avanti. A un anno dalla morte di figlio Loren dice: “Ti devi sempre sentire in colpa, è colpa tua. Dovrei essere sommersa dalle colpe ma invece io ho cercato di fare tutto bene. Comunque io oggi sono felice, lo dico perché se no non si capisce chi sono”. “Non c’è mai niente davvero alle spalle – aggiunge subito dopo la showgirl, regista e fotografa – Il problema è che abbiamo questa cosa della memoria, non possiamo dimenticare”.

La 60enne racconta il dolore vissuto e non riesce a trattenersi

“Ogni giorno è come rivivere tutta la vita. Abbiamo questo problema della memoria che non ci permette di dimenticare e io cerco di confondermi ma il passato ci segue. La realtà è che siamo sempre pieni di responsabilità verso noi stessi e chi ci vuole bene, dobbiamo pensare a loro, non possiamo perderci nel dolore“, sottolinea con gli occhi lucidi Lory Del Santo.

La showgirl si commuove, ha gli occhi lucidi

A un anno dalla morte del figlio Loren Lory Del Santo si commuove in tv e ha le lacrime agli occhi, trattiene a stento il pianto. La sua esistenza l’ha messa a dura prova, lei ha sempre resistito.

Si trattiene a stento e si asciuga le lacrime

Da sei anni ha accanto Marco Cucolo, che, nonostante la sua giovane età, le ha sempre dato grande forza e dimostrato il suo amore.

Nonostante le sue tragedie lei, con grande forza, va avanti

“Più si ama e più si soffre, io ormai sono una filosofa e questo ci vuole per riuscire a vivere la vita con grande forza - precisa ancora Lory - Assorbo il dolore di tutto il mondo, mi immedesimo in tutti. Io soffro ma esiste anche altra gente che soffre… io credo che dobbiamo e abbiamo il dovere di pensare di non essere sempre colpevoli“.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!