1/7/2013 | 2 MINUTI DI LETTURA

Lou Reed ricoverato d’urgenza in ospedale

Lou Reed é stato portato d'urgenza in ospedale
Il rocker Lou Reed è stato ricoverato d’urgenza in un ospedale di Long Island ieri mattina secondo alcune fonti del New York Post. Il fondatore dei Velvet Underground, 71 anni, sarebbe stato portato al Southampton Hospital dalla sua casa nell’East Hampton (non molto lontano da New York) poco prima delle 7 dopo una chiamata d’emergenza per un uomo adulto che soffriva di disidratazione.

Il musicista si era sottoposto a un trapianto di fegato lo scorso maggio in Ohio ed era tornato sul palco per la prima volta dopo l’operazione solo 10 giorni fa, in occasione del Cannes Lions International Festival of Creativity. In un’intervista di quel giorno, Lou aveva fatto riferimento al suo stato di salute sempre più in declino: “Come può il tempo correre così veloce? L’altro giorno avevo 19 anni. Potevo cadere e rialzarmi. Adesso se cado devo fare nove medi di terapia fisica”. Non ci sono ancora notizie certe sulle sue condizioni attuali.
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!