14/4/2020 | 4 MINUTI DI LETTURA

Luca Argentero, compleanno da quasi papà con Cristina Marino: 'Il regalo più bello è qua’. I due emozionati per l’arrivo della loro bambina sempre più vicino

  • L’attore festeggia i 42 anni in campagna con la compagna che partorirà a breve
  • Belli e innamorati si godono la loro vita semplice in quarantena

Luca Argentero ha festeggiato il compleanno da quasi papà il giorno di Pasqua. Il 12 aprile l’attore ha compiuto 42 anni e celebrato il suo giorno speciale accanto alla compagna, Cristina Marino. L’ex gieffino ha ringraziato i follower per i tanti auguri ricevuti, per lui, però “il regalo più grande è qua”. E’ la sua dolce Cristina, bellissima con il pancione e prossima ormai al parto. La coppia avrà una bambina.

Luca Argentero, compleanno da quasi papà con Cristina Marino: 'Il regalo più bello è qua'
Luca Argentero, compleanno da quasi papà con Cristina Marino: 'Il regalo più bello è qua'

Luca Argentero ha vissuto un  compleanno in quarantena in campagna, nella tenuta di sua proprietà vicino a Città della Pieve, in Umbria. Per celebrare la ricorrenza e anche la Pasqua l’artista ha regalato ai follower un bello scatto con Cristina Marino, che presto lo renderà padre. I due sono stati immortalati dall’amico Victor Santiago seduti sul prato verde. La bionda 28enne mostra il pancione ed è complice con l’innamorato. “Grazie per i millemila auguri… Il regalo più bello è qua… Buona Pasqua a tutti voi, buona rinascita…”, ha scritto Luca.

VIDEO
L'attore festeggia i 42 anni in campagna con la compagna che partorirà a breve

Scatto in coppia condiviso pure dala Marino che di rimando ha sottolineato nella sua tenera dedica: “In questo emozionante nostro nuovo inizio... AUGURI A TE AMORE MIO”.

Luca Argentero è felice. Essere quasi genitore, nonostante il momento complicato e difficile che l’intero pianeta vive a causa dell’emergenza Coronavirusa, lo rende euforico. Nei giorni scorsi al settimanale Oggi sulla figlia in arrivo aveva detto: “La nostra bambina arriverà nella tarda primavera. Paura? No, sono ancora più entusiasta, fiducioso e speranzoso. Il nostro sentimento, e parlo anche per Cri è di gioia pura. Siamo certi che andrà tutto bene. Penso che in questo momento ciascuno stia ripensando le proprie priorità… Avendo una piccola vita da accogliere, il mio impegno sarà di renderle il mondo migliore possibile”.

Belli e innamorati si godono la loro vita semplice in quarantena

“Sono al ventesimo cielo! Ho sempre pensato che un giorno sarei diventato padre, ma un figlio non è una roba che ordini sul menu - aveva aggiunto -  Questa bimba fa capolino nel momento migliore possibile, con una persona perfetta e stupenda come Cri”.

 

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!