4/1/2018 | 2 MINUTI DI LETTURA

Luca Capuano parla del tumore che ha colpito la moglie Carlotta Lo Greco: 'Ha affrontato una chemioterapia devastante. Ha perso i capelli e ha visto il suo corpo modificarsi'

  • Carlotta Lo Greco, moglie di Luca Capuano, ha vinto la sua battaglia contro il tumore
  • Un anno fa le è stato diagnosticato un linfoma tra il cuore e la pleura

Luca Capuano e Carlotta Lo Greco parlano della lotta che hanno dovuto ingaggiare contro il tumore che ha colpito l'attrice. Il protagonista de "Le tre rose di Eva" e il volto di "Centovetrine", genitori di due bimbi, hanno affrontato un anno molto difficile ma per fortuna ora le cose vanno decisamente meglio. Così, intervistati da Grazia, marito e moglie raccontano di quel maledetto 2 gennaio 2017 quando a Carlotta è stato diagnosticato un linfoma tra il cuore e la pleura.

Luca Capuano e Carlotta Lo Greco brindano al nuovo anno 

L'attrice rivela che all'inizio non riusciva nemmeno a dormire al pensiero dei suoi due figli: "Non volevo crescessero senza la loro mamma", dichiara. La Lo Greco, però, è riuscita a trovare il lato positivo della malattia: "Oggi ho cose che prima non avevo", afferma. "La gioia di essere qui. Adesso, la vita la vedo e la sento ovunque mi giri", aggiunge.

I due attori durante un recente viaggio in Israele 

Luca Capuano invece descrive il calvario vissuto da Carlotta Lo Greco dopo la scoperta del tumore: "Ha attraversato mesi di fatica e di dolore - racconta - Ha affrontato una chemioterapia devastante e poi la radioterapia. Ha perso i capelli e ha visto il suo corpo modificarsi". "E' stata travolta da una fatica che la teneva interi giorni a letto", prosegue l'attore. E aggiunge: "Adesso so di avere una moglie tosta". "La consideravo fragile - spiega Capuano - Ora ho conosciuto una donna che non ha mai mollato". Alla domanda se è stato difficile per lui accettare i cambiamenti fisici di Carlotta, Luca risponde con un secco: "No"

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!