14/10/2019 | 5 MINUTI DI LETTURA

Lucas Peracchi si difende dalle accuse di Eva Henger a 'Domenica Live’: 'Vuole togliere il sorriso a me e Mercedesz. Se questa storia fosse vera e lo dico davanti a tutti, andiamo insieme io ed Eva Henger dai Carabinieri. L’accompagno io’

  • ‘Io non le ho fatto niente, all’inizio ho pensato che fosse uno scherzo de Le Iene!’
  • ‘Di tutta questa storia sono deluso anche per la diffamazione…’. Ha sporto querela

Lucas Peracchi a Domenica Live si difende dalle accuse lanciate da Eva Henger, che gli ha puntato il dito conto. Per la 46enne il fidanzato della figlia Mercedesz Henger è un violento, la 28enne sarebbe sua succube e vivrebbe con lui un rapporto malato. Il 33enne in studio a Barbara D’Urso racconta la sua verità sulla vicenda che lo vede protagonista. Dietro le quinte c’è Mercedesz, sempre al suo fianco. “Eva vuole togliere il sorriso a me e Mercedesz”, dice l’ex volto di Uomini e Donne.

Lucas Peracchi si difende dalle accuse di Eva Henger

“Ho un carattere estremamente particolare, ho tantissimi difetti. Sono una persona molto istintiva, su questo la signora Eva ha assolutamente ragione e ho tanto da maturare. A trent’anni sono il primo a dirlo però arrivare a dichiarazioni così forti mi sembra un po’ eccessivo”, sottolinea subito Lucas Peracchi.

Ribatte punto su punto a tutte le accuse fatte nei suoi confronti da Eva Henger. Sulle violenze che avrebbe perpetrato nei confronti della fidanzata, almeno stando alle parole della madre, dice: “Assolutamente no. Litighiamo, abbiamo alzato la voce ma non sono assolutamente quella persona. Secondo me non è solo farina del sacco di Eva, questo discorso è stato costruito bene da una discussione futile tra me ed Eva. Io non le ho fatto niente”. E aggiunge: “Non so cosa pensare, continuo a scoprire cose nuove, all’inizio ho pensato che fosse uno scherzo de Le Iene!”.

A 'Domenica Live' ribatte colpo su colpo riguardo a quel che ha affermato la 46enne

Barbara D’Urso gli mostra dei video in cui Riccardino, il fratello di Mercedesz, e lo zio confermano tutto, sia le violenze che il presunto plagio sulla fidanzata. “Barbara, Riccardino è il figlio di Eva. Noi sappiamo tutti i retroscena infatti Memi ride“, fa sapere Lucas. Mercedesz, interrogata dalla conduttrice, anche se fuori dallo studio, ma in collegamento, conferma la versione del fidanzato: “Riccardino, poverino, deve dire quello che gli dice la mamma. Ha avuto dei problemi e lo sappiamo tutti. Chissà quante cose gli sono state dette dietro le quinte da mia madre per farlo incavolare in questo modo!”.

“Se questa storia fosse vera, e lo dico davanti a tutti, andiamo insieme io ed Eva Henger dai Carabinieri. L’accompagno io, andiamo insieme, non c’è problema però il problema qual è? Massimo rispetto per te Barbara, io qui posso venire a raccontare quasi tutto quello che voglio ma se vai in caserma e dici delle cose non vere, passi dei guai quindi andiamo insieme in caserma, io mi rendo disponibile. Non ho mai messo le mani addosso a Memi”, ribadisce Lucas.

Dietro le quinte, al suo fianco, c'è la fidanzata, Mercedesz Henger

“In merito a tutta questa storia sono deluso anche per la diffamazione perché la violenza sulle donne è una cosa gravissima però lo è anche la diffamazione gratuita. Io adesso vado in giro, faccio il personal trainer, e immagino che le ragazze che seguo pensino di me questa cosa”, aggiunge ancora.

Poi Peracchi sottolinea: “Osserverei bene il comportamento di una madre: se mia figlia viene pestata a sangue prima volo immediatamwente a casa  del tipo, poi lo prendo e lo porto in caserma. Con tutto il rispetto: non chiamo te o i giornali… già lì, secondo me, è abbastanza palese. Ripeto, il perché non lo so ma non credo sia tutta farina del sacco di Eva ma credo sia stata costruita come cosa”

Lucas sarebbe stato accusato di essere violento anche dalla ex moglie, che però ha subito smentito di aver rilasciato questo tipo di dichiarazioni

Lucas Peracchi ha dato mandato agli avvocati per procedere contro Eva Henger: “E’ una questione familiare delicata e questa ragazza ha già sofferto tantissimo nella sua vita. Io mi sono tutelato e ovviamente mi dispiace perché nonostante tutto è la mamma della mia ragazza, sangue del suo sangue, ma io ho dovuto avvisare i miei legali e procedere. Mi dispiace, sono anche pronto a ritirare!”.

Lucas ribadisce che Mercedesz sta soffrendo: “Memi sta soffrendo perché sua madre la sta facendo passare per una poco di buono. Ha voluto toglierci il sorriso ma non ce lo toglie!”.  Della stessa opinione la fidanzata che ribadisce il suo amore per Lucas e ringrazia la sua ex moglie Silvia, inopportunamente messa in mezzo all’intera storia: la donna ha subito smentito alcune presunte dichiarazioni su Lucas in cui, secondo alcuni media, avrebbe confermato la sua attritudine alla violenza. Non le ha mai rilasciate in realtà.

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!