27/1/2020 | 5 MINUTI DI LETTURA

Luigi Mario Favoloso torna dall’estero e va subito dalla D’Urso per difendersi: 'Nina Moric vuole distruggermi, non l’ho mai picchiata, ho solo cercato di proteggerla da sé stessa’

  • Il 32enne ha racconta in prima serata la sua versione dei fatti
  • Ha detto che la showgirl non accetterebbe di essere stata lasciata
  • Sostiene di non aver mai picchiato né lei né suo figlio Carlos
  • Inoltre ha annunciato di non voler mai più avere rapporti neanche con sua madre

Luigi Mario Favoloso è un fiume in piena. L’ex gieffino è rientrato dall’estero ed è subito corso da Barbara D’Urso per difendersi dalle accuse di violenze domestiche che le ha rivolto Nina Moric. Il 32enne ha spiegato di essere stato in otto paesi diversi e di essere fuggito solo per non farsi trovare dall’ex fidanzata, che a suo dire non accetterebbe la fine della loro storia e adesso sarebbe pronta a “distruggerlo” per ripicca. Ma vediamo le parti salienti della sua versione dei fatti e gli annunci a sorpresa che ha fatto in diretta su Canale5.

Luigi Mario Favoloso, 32 anni, ospite di Barbara D'Urso a 'Live' si difende dalle accuse dell'ex fidanzata Nina Moric
Luigi Mario Favoloso, 32 anni, ospite di Barbara D'Urso a 'Live' si difende dalle accuse dell'ex fidanzata Nina Moric

Innanzitutto la fine della relazione con la Moric sarebbe arrivata perché lui le avrebbe trovato degli sms compromettenti nel telefono, scambiati con un presunto amante, che sarebbe stato anche un amico (ormai ex) di Favoloso. “Il 20 dicembre scopro una cosa terrificante, in un secondo ho capito leggendo un sms di aver perso una famiglia. Perché Nina e Carlos erano la mia famiglia. Ho perso anche un amico. In quel messaggio dicevano che si erano amati”, ha fatto sapere. “Me ne sono andato senza niente perché non volevo che Nina mi trovasse più”, ha aggiunto.

Favolos ha affrontato anche cinque ''sfere''
Favoloso sostiene di non aver mai picchiato la Moric e che lei adesso vuole 'distruggerlo'

Poi ha replicato alle accuse pubbliche di violenze domestiche che gli sono state rivolte da Nina e che avrebbero secondo l’ex modella croata coinvolto anche Carlos, il figlio avuto da lei con Fabrizio Corona oltre 17 anni fa. “L’episodio a cui fa riferimento Nina è successo a ottobre. Carlos quella sera ha chiamato il Telefono Azzurro spiegando cosa era successo. E al telefono gli hanno detto che non era successo niente di grave e che era normale quello che era successo”, ha detto in proposito Favoloso respingendo ogni accusa.

Sulle botte che avrebbe dato alla stessa Nina ha invece aggiunto: “Gli episodi non sono stati 5 o 6 ma 70. Episodi in cui ho dovuto arginare Nina. Mi sono anche tagliato più volte e rotto una costola. L’ho dovuto fare per proteggere Nina da sé stessa. Ma non le ho mai tirato un calcio o un pugno. Mai”.

Quando la D’Urso gli mostra una foto, fattale avere dalla stessa Moric, in cui la 43enne appare con un enorme livido sul fianco, Luigi Mario sostiene che quelle ecchimosi furono procurate all’ex fidanzata ormai diversi anni fa da sua madre, durante una colluttazione avvenuta la sera in cui le fu portato via dai servizi sociali Carlos. “Quella roba lì gliel’ha fatta la mamma la sera che le hanno portato via Carlos. Lo ha dichiarato lei che aveva litigato con la madre”, ha affermato.

La foto di Nina Moric con un enorme livido sul fianco, che secondo Favoloso le sarebbe stato causato da sua madre, ma secondo la showgirl sarebbe frutto di una violenza proprio del 32enne
La foto di Nina Moric con un enorme livido sul fianco, che secondo Favoloso le sarebbe stato causato da sua madre, ma secondo la showgirl sarebbe frutto di una violenza proprio del 32enne

Su quell’immagine dopo poche ore è voluta intervenire nuovamente proprio Nina, che ripubblicandola sul social ha scritto: “Sì, mi ha protetta da me stessa dandomi calci, pugni e tanto altro. Tanto la denuncia contiene delle prove schiaccianti”.

Ma perché Favoloso ha deciso di parlare solo adesso? Fosse stato per lui sarebbe rimasto all’estero, ma è dovuto rientrare per ragioni legali. “Sono tornato perché Nina mi ha denunciato. Lo sta facendo per continuare questa relazione in un modo malato. Perché non accetta che io l’abbia lasciata, Nina mi vuole distruggere per questo”, ha continuato.

Quando la D’Urso ha chiesto al campano se sua madre Loredana fosse a conoscenza del suo piano di allontanarsi dall’Italia, lui nega: “Mia madre non sapeva niente”. Poi sostiene di non voler più avere nulla a che fare col genitore perché, anche se non ne capisce le ragioni, la mamma avrebbe mentito sulla vicenda in diverse occasioni. “Io con mia madre non ci parlerò più perché ha fatto troppi errori. Ho deciso di non avere più rapporti con lei. Ha fatto finta di ricevere la mia email in diretta mentre era al telefono con la Panicucci (parla di una telefonata della madre nel programma Mattino Cinque condotto, ndr). Invece gliel’avevo mandata due giorni prima e quando l’ha ricevuta è andata dai carabinieri per ritirare la denuncia, ha concluso.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!