13/5/2014 | 2 MINUTI DI LETTURA

Luisa Ranieri, una madrina bellissima per Venezia

Luisa Ranieri è la madrina della 71a Mostra del Cinema di Venezia
E' stata scelta come prossima madrina della 71a Mostra del Cinema di Venezia. Luisa Ranieri, 40 anni, aprirà il festival al Lido, con il gala inaugurale il prossimo 27 agosto, e lo chiuderà, il 6 settembre. E' rimasta sorpresa per essere stata scelta, come ha confessato al Corriere della Sera. "Che dire? Sono molto onorata... E molto, molto spaventata... - ha spiegato l'attrice emozionata - Non me l’aspettavo. Voglio dire grazie al presidente Baratta, al direttore Barbera. Che hanno pensato a me come immagine del nostro cinema, che mi hanno scelta per aprire e chiudere il festival più antico e prestigioso al mondo... Una responsabilità grande. Cercherò di esserne degna".

Le due serate che vedranno protagonista Luisa saranno sotto la lente d'ingrandimento dell'intero pianeta: "Le ho seguite spesso come spettatrice e ogni volta mi dicevo: chissà come si sente quella poveretta che sta lì sul palco... Stavolta tocca a me. Timida come sono mi batte già il cuore. Ma non mi tiro certo indietro. Sono un’attrice, mi preparerò al meglio". A Venezia non porterà la figlia di 3 anni, mentre suo marito, Luca Zingaretti, potrà accompagnarla: "Emma resterà a casa. Alla sua età non si va ancora ai festival. Quanto a Luca, se vorrà raggiungermi lo farà in modo molto discreto. Abbiamo sempre cercato di tenere separate vita privata e carriera".

Al Lido è andata già in passato: "Due volte. La prima nel 2004 con "Eros", nell’episodio firmato da Antonioni. E nel 2010 con Capuano in "L’amore buio", alle Giornate degli Autori. Il ricordo è di una gran bella baraonda in cui però potevi anche un po’ nasconderti. Stavolta no". Stavolta i riflettori saranno tutti per lei.

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!