28/11/2016 | 2 MINUTI DI LETTURA

Luna Berlusconi presenta 'Tutta colpa di Galileo', programma in onda dal 4 dicembre su Italia 1 targato DueB Produzioni e presentato dalla cantante Annalisa

  • 'Tutta colpa di Galileo': Luna Berlusconi produttrice impegnata
  • Al photocall la 41enne figlia di Paolo fascinosa e trendy in total black

Luna Berlusconi ha presentato alla stampa "Tutta colpa di Galileo", programma in onda dal 4 dicembre in seconda serata su Italia 1 targato DueB Produzioni.

"Tutta colpa di Galileo" è un docu-viaggio in tre puntate raccontato dalla cantante Annalisa. Luna Berlusconi, produttrice impegnata, è felicissima del suo progetto, una vera avventura per imparare qualcosa di più sullo spazio.

Luna Berlusconi, 41 anni, in total black al photocall di 'Tutta colpa di Galileo'

In total black, fascinosa e chic, Luna Berlusconi ha posato per i fotografi in occasione del photocall di "Tutta colpa di Galileo" a Milano. La 41enne figlia di Paolo Berlusconi non si ferma ed è sempre più attiva e piena di progetti per far diventare ancora più grande la DueB.

Annalisa nel suo docu-viaggio raggiunge, in collaborazione con l'Agenzia spaziale europea (Esa), e italiana (Asi), il Centro astronautico europeo (Eac): il suo intento è esplorare l'universo sulle orme di Galileo Galilei. 

L'ex Amici intervista Amelia Ercoli-Finzi, prima donna italiana laureata in ingegneria aerospaziale, prova in prima persona alcune delle attività di addestramento degli astronauti. Intervista pure le eccellenze italiane nello spazio: Samantha Cristoforetti, Paolo Nespoli e Luca Parmitano. 

Tra le stelle i sogni non finiscono mai, Luna Berlusconi lo sa perfettamente e ama regalare l'infinito, anche solo con un programma tv, agli altri.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!