17/9/2020 | 3 MINUTI DI LETTURA

Malgioglio sulla De Blanck: 'Usa linguaggio scurrile, se non dicesse parolacce non sarebbe lei’

  • Cristiano difende l’amica Patrizia, accusata di scarsa sensibilità
  • Poi fa un appello alla redazione del ‘Grande Fratello Vip’

Cristiano Malgioglio prova a difendere Patrizia De Blanck, sua amica e coetanea (entrambi hanno 75 anni). L’autore musicale su Instagram ha spiegato che se la contessa, attualmente nella Casa del ‘Grande Fratello Vip’, non dicesse molte parolacce e non usasse parole pesanti verso gli altri, non sarebbe più lei. Un discorso che a qualcuno non è sembrato essere esattamente una difesa convincente della nobildonna romana.

Patrizia De Blanck, 75 anni, è uno dei protagonisti più discussi della nuova edizione del 'Grande Fratello Vip'
Patrizia De Blanck, 75 anni, è uno dei protagonisti più discussi della nuova edizione del 'Grande Fratello Vip'

“Per molti usa un linguaggio scurrile e sono d'accordo con voi. Però posso assicurarvi che se evitasse di dire delle parole pesanti verso il prossimo Patrizia De Blanck non sarebbe più lei. Per quelli che la conoscono è di una generosità e di una sensibilità straordinaria ed è anche una brava persona. Peccato che al pubblico del Grande Fratello dia un’immagine storpiata del personaggio”, ha scritto Malgy sul social.

“E' una donna forte e intelligente. Finalmente una donna che ti dice in faccia quello che pensa e non usa filtri. Meglio lei che dà pieno ritmo al programma che una gatta senza artigli o un uomo senza carisma. Speriamo che resti nella casa. Stanotte mi dicono che mi abbia sognato. Forse gli ricordo la mia presenza dentro il reality?”, ha poi aggiunto.

Cristiano Malgioglio, 75 anni, ha provato a difendere l'amica affermando che se non usasse parole pesanti verso gli altri non sarebbe più lei
Cristiano Malgioglio, 75 anni, ha provato a difendere l'amica affermando che se non usasse parole pesanti verso gli altri non sarebbe più lei

“La felicità, la tristezza, l'ira e l'amore, tutto serve per fare un buon reality… ma molti non lo sanno perché sanno di recitare una parte che non gli appartiene. Lì arriva il fallimento. Essere se stessi è una virtù. Speriamo che la proteggano, prima che apra la porta e scappi via”, ha continuato.

Infine un appello alla produzione del programma di Canale5: “Ricordate alla Contessa di usare un linguaggio meno colorito. Cercate di farlo... mia cara produzione.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!