16/9/2021 | 3 MINUTI DI LETTURA

Manila Nazzaro al GF Vip piange pensando al bambino perso lo scorso gennaio con Lorenzo Amoruso

  • Le prime lacrime al reality sono dell’ex Miss Italia, che si mette a nudo
  • Parla con Katia Ricciarelli e non può fare a meno di commuoversi...

Arrivano le lacrime al GF Vip, Manila Nazzaro piange pensando al bambino tanto desiderato ma perso con il compagno Lorenzo Amoruso. I due sperano ardentemente in una cicogna. L’ex Miss Italia si mette a nudo al reality, parla con Katia Ricciarelli e non può fare a meno di commuoversi pensando all’uomo che ama e alla sua terza maternità mancata.

Manila Nazzaro al GF Vip piange pensando al bambino perso con Lorenzo Amoruso
Manila Nazzaro al GF Vip piange pensando al bambino perso con Lorenzo Amoruso

Non trattiene le lacrime. La Nazzaro rivela dei suoi amori, racconta quanto l’arrivo di Amoruso nella sua vita sia stato determinante: è stato l’ex calciatore a farle nuovamente capire come si possa tornare ad amare ed essere felici.

Le prime lacrime al reality sono dell'ex Miss Italia, che si mette a nudo

“E’ arrivato Lorenzo, perché forse non ho mai mollato per quella roba lì, ho sempre pensato che prima o poi sarebbe arrivato che mi avrebbe fatto stare bene, e dico sempre che a volte me lo sono anche meritato forse, a volte dobbiamo farci qualche complimento, quando sento dire a me non succederà più”, racconta a Katia.

L'ex calciatore 50enne le ha fatto nuovamente scoprire l'amore: è forte il desiderio di avere un figlio con lui

Gli occhi le si riempiono di lacrime, il volto si bagna, lei si copre con le mani e se lo asciuga. La 43enne soffre per la perdita del bambino rivelata sul social lo scorso gennaio. Con il 50enne vogliono allargare la loro famiglia, sposarsi. Nella Casa sente dopo poche ore forte la sua mancanza. La conduttrice è già mamma di Francesco Pio, 15 anni, e Nicolas, 10, avuti dall’ex marito Francesco Cozza, da cui ha divorziato lo scorso 27 maggio.

 

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!