25/10/2016 | 4 MINUTI DI LETTURA

Mara Venier: 'Io vivo per Nicola Carraro e lui per me. In passato ho subito ingiustizie, Maria De Filippi il mio angelo. Bosco Cobos è come un figlio'

  • 'Nicola Carraro? Vivo per lui', Mara Venier fortunata ad averlo incontrato
  • 'Sono stata 'epurata' dalla Rai e non capisco ancora il perché'

Mara Venier si racconta a Tv Sorrisi e Canzoni nel numero da oggi, martedì 25 ottobre, in edicola. Parla della sua carriera, dell'amore con Nicola Carraro. "Vivo per lui e lui per me", dice. Ritiene davvero una grande fortuna averlo incontrato.

Mara Venier a Tv Sorrisi e Canzoni parla della sua carriera e dell'amore per il marito Nicola Carraro

"Io vivo per lui e lui vive per me. L’incontro con lui è stato una grande botta di... “fattore c”. Ho sempre sofferto in amore, lui mi ha regalato il sentimento vero. Il 19 settembre abbiamo festeggiato i nostri 16 anni insieme. Con il passare del tempo si diventa fragili, per cui certi legami diventano ancora più importanti", confessa Mara Venier, che ha compiuto da pochi giorni 66 anni e li porta splendidamente. La sua è una dichiarazione d'amore 'per sempre' a Nicola Carraro. "Vivo per lui e lui per me", sottolinea. Non c'è molto altro da aggiungere.

La 66enne vive per lui e lui per lei

Al GF Vip ha fatto il tifo per Bosco Cobos, è andata da lui nella Casa per consolarlo. Oggi sarà molto dispiaciuta per la sua eliminazione dal reality show. "E' un ragazzo fragile, per me è come un figlio. Ed è la prima volta che mi succede di stringere in poco tempo un rapporto così intenso", sottolinea Mara Venier.
Innamorata del marito Nicola Carraro, Mara è circondata da amici che l'adorano. Il suo angelo è Maria De Filippi. "E' vero, Maria De Filippi è stata il mio angelo. Ricordo che mi trovavo a New York con Nicola quando mi chiamò per invitarmi a fare la giurata di “Tú sí que vales”. In quel momento non lavoravo, mia madre non stava bene... Lei mi ha dato una grande occasione in un momento per me molto delicato. Però non ho mai voluto fare la vittima né protestare: ho preferito, come si dice, fare la signora, e oggi i risultati mi stanno dando ragione. In Mediaset ho trovato una vera, grande famiglia, quella stessa che negli ultimi due anni in Rai mi era venuta a mancare. Sono libera e benvoluta da tutti. E sto bene dove sto".

Per 'zia' Mara Bsco Cobos è come un figlio

Già, la Rai... Mara Venier si è sentita maltrattata dall'azienda. "Voglio essere molto chiara: in passato credo di aver subito delle ingiustizie. Quando conducevo “La vita in diretta” su Raiuno (nel 2013, ndr) avevo ascolti pazzeschi, ma i dirigenti dell’epoca hanno deciso che non andavo bene. L’anno dopo mi hanno tolto anche “Domenica in” che non andava affatto male. Insomma, sono stata “epurata” dalla Rai e non capisco il perché". Adesso è inutile chiederselo. Zia Mara oggi è tornata a sorridere.

La Venier giurata popolare di 'Tu Sì Que Vales': Maria De Filippi è il suo angelo, le ha offerto di tornare in tv, a Mediaset, dopo l'epurazione dalla Rai e ora è di nuovo una delle regine del piccolo schermo

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!