21/1/2016 | 5 MINUTI DI LETTURA

Marco Bocci a Grazia conferma la gravidanza di Laura Chiatti: aspettano il secondo bebè, nascerà a maggio e sarà un altro maschio

  • Conferma la gravidanza di Laura Chiatti Marco Bocci: 'Preferisco non fare commenti'

Marco Bocci a Grazia conferma la gravidanza di Laura Chiatti, 33 anni, già mamma di Enea, che domani, venerdì 22 gennaio, compirà appena un anno. Aspettano il secondo figlio, un maschietto. Il bebè nascerà il prossimo maggio e andrà a fare compagnia al delizioso primogenito. "Per il momento preferisco non fare commenti, cerchi di capire", dice il 37enne. Ma la conferma della gravidanza, seppur sottintesa, c'è.

Marco Bocci a Grazia conferma la seconda gravidanza di Laura Chiatti: il bebè nascerà a maggio

Conferma, anche solo con lo sguardo, la gravidanza di Laura Chiatti Marco Bocci e al settimanale dice: "Fin dal primo giorno del nostro amore, Laura e io abbiamo deciso di avere una famiglia numerosa. fare i genitori ci piace da morire: noi attori rischiamo di vivere fuori dalla realtà, ma i figli e le responsabilità familiari ci riportano con i piedi per terra".
"Da quando sono padre la mia vita è cambiata, anche il lavoro, oggi ruota intorno a Enea", sottolinea Marco Bocci.
Solo ieri Laura Chiatti, intervenuta radiofonicamente nel programma di Selvaggia Lucarelli, proprio sulla gravidanza aveva glissato. "Lo dicono gli altri, io mai detto", aveva sottolineato. Invece oggi arriva l'ammissione del marito a dare conferma della seconda cicogna in volo.

Cicogna bis per il 37enne e la 33enne, già genitori di Enea, che domani compirà un anno

Marco Bocci il 26 gennaio arriverà il libreria con il suo romanzo, "A Tor Bella Monaca non piove mai", la sua scommessa più grande.  L'attore, dopo l'addio a "Squadra Antimafia", ha girato la fiction "Solo", dal 5 febbraio sarà in tournée con lo spettacolo di Angelo Longoni "Modigliani", di cui sarà protagonista. Tanti impegni per un uomo che ha molti interessi ed è un passionale. "Mi lascio trasportare dall’istinto senza pensare troppo: è una costante della mia vita. Anche con Laura è andata così: ci siamo conosciuti, abbiamo deciso di sposarci e fare un figlio in appena 15 giorni, trascinati entrambi dall’amore". E' stata proprio la Chiatti a spingerlo a buttarsi con il libro che aveva già iniziato a scrivere prima di incontrarla.
Si è innamorato della bionda per tanti aspetti di lei: "A parte la bellezza fuori dal comune, che è sotto gli occhi di tutti, sono rimasto conquistato dalla sua generosità e dalla sua schiettezza. È bellissimo avere accanto una donna che ti dice sempre quello che pensa, senza filtri. Di lei posso fidarmi"

L'attore è innamoratissimo e felice, desidera una famiglia numerosa

Marco Bocci minimizza sulla gelosia di entrambi: "Ci diciamo sempre tutto". Predilige la vita tra quelli che gli vogliono bene in Umbria. Torna a parlare di Enea: "Ha rivoluzionato la mia vita. Fino a ieri ho dedicato tutto me stesso al lavoro, ma oggi miofiglio mi riporta con i piedi per terra. E mi impedisce dicadere nella trappola più pericolosa del nostro mestiere". E' un papà presente: "Davanti al piccolo mi sciolgo e non riesco a contraddirlo. Sono talmente innamorato di lui che rischio di viziarlo. Ho la fortuna di crescere un figlio in un periodo in cui essere padre è più facile: siamo tutti più presenti, più consapevoli e più “operativi”. Non mi limito a giocare con lui, ma gli do da mangiare e gli cambio i pannolini". Laura Chiatti è una mamma fantastica: "La migliore che potessi augurarmi. Ha una predisposizione naturale a prendersi cura dei bambini. Pochi lo sanno, ma già prima di avere Enea era una mammina per i suoi nipoti. E' dolcissima, presente e sdrammatizza tutto: ho visto queste qualità in pochissime giovani donne".

Stamani Laura Chiatti sul social ha svelato il sesso del bebè che arriverà, sarà un altro maschietto

Il figlio ha potenziato il loro legame: "Ci ha uniti ancora di più. Laura e io siamo irrazionali, due tipi fuori di testa. Siamo portati ad agire d’impulso sull’onda della passione. Enea l’abbiamo voluto da subito, sapevamo che avrebbe cementato il nostro amore. Oggi siamo un po’ più stanchi, facciamo i turni per dormire, ma non immagina quanto siamo felici".
Il lavoro li porta spesso fuori, sanno come organizzarsi: "Tutte le nostre scelte ruotano intorno al bambino. Laura e io ci diamo il cambio: quando lei gira un film, io cerco di non lavorare. E viceversa. Comunque, più di cinque giorni lontano da loro due non posso stare".
Marco Bocci non potrebbe desiderare di più, a 40 anni si immagina esattamente come ora: "Ma con tanti figli intorno". Il secondo arriverà già in primavera. E' a buon punto.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!