22/7/2014 | 2 MINUTI DI LETTURA

Marco Melandri protagonista di una rovinosa caduta a 200 all'ora durante i test della Superbike

  • Niente di grave, il pilota 31enne, neo papà di Martina, si è solo sbucciato il ginocchio

E' stato un suo collega in pista, Claudio Corti, a svelare il suo incindente. Il pilota ha postato su Twitter una foto in cui si vede Marco Melandri disteso su una barella mentre si tiene un fazzoletto sulla testa. Il ginocchio è protetto da un vistoso tutore.

Caption

"Babbo @MarcoMelandri33 ha fatto un bel volo a 200 km/h si è solo sbucciato un ginocchio CHE BOTTO!", ha cinguettato Conti, immediatamente retweettato da Melandri stesso.
I centauri della Superbike si sono ritrovati all’Autódromo Internacional do Algarve di Portimão per una due giorni di test ufficiali DWO (Dorna WSBK Organisation), così da preparare al meglio gli ultimi eventi del calendario iridato. Marco, neo papà felice di Martina, che la compagna Manuela Raffaeta ha messo al mondo lo scorso sabato 19 luglio (come svelato sul social con tanto di foto della bebè), è stato protagonista di una rovinosa caduta. Per fortuna per il 31enne non ci sono state consegueze gravi, tanto che domani affronterà la seconda giornata di test in programma sul tracciato dell’Algarve. Lo spavento, però, deve esserci stato, eccome: ora, da genitore, è tutto più importante.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!