8/9/2010 | 3 MINUTI DI LETTURA

Marcuzzi: ecco come è nata la love-story con Facchinetti

Francesco Facchinetti ieri sera ha presentato la prima puntata della quarta edizione di "X Factor". Prima eliminata Alessandra. Ma il conduttore ultimamente fa parlare di sé per la sua love-story con la collega Alessia Marcuzzi. Finalmente anche quest'ultima ha rilasciato delle dichiarazioni in merito e lo ha fatto dalle pagine di Vanity Fair...

"Con Francesco - ha raccontato la presentatrice del "Grande Fratello" - c'era stato uno scambio di sms. Dopo però è arrivato a Ibiza. Io ero in vacanza con le ragazze e mio figlio, pensavo al massimo che avrei frequentato alcuni amici, anche loro lì sull'isola con i bambini". "Un mio amico mi aveva detto che Francesco conosceva qualcuno di Facebook Italia che poteva aiutarmi a risolvere un problema sul mio account: avevano cancellato il mio profilo perché pensavano fossi una che si spacciava per la Marcuzzi. Avevo scritto per protestare, ma nessuno mi credeva. Era luglio, ci siamo sentiti, e Francesco mi ha aiutato a sistemare la cosa. Ci siamo rivisti proprio a Ibiza, a casa di amici, e ci siamo piaciuti".

La Marcuzzi ha smentito chi ha pensato che gli scatti in Val Badia, dove bacia appassionatamente Facchinetti, siano stati concordati con i paparazzi: "Ma non è andata così. Certo, non sono Biancaneve, e immaginavo che i fotografi potessero essere sulle nostre orme: persino i turisti ci riprendevano con il telefonino. Semplicemente, a un certo punto ci siamo detti: chissenefrega".
Alessia ha negato anche i commenti di quanti hanno potuto vedere dietro questa storia una mossa pubblicitaria: "Per me sarebbe una cosa inconcepibile. Non faccio certi calcoli, sono i giornali che ci hanno definito 'la coppia dell'anno'. Ma due non si possono semplicemente piacere, avere un'attrazione fisica, condividere una passione?". La conduttrice ha proseguito affermando che i giornali hanno esagerato definendo lei e Francesco "Innamorati pazzi": "I giornali hanno esagerato. Si sta correndo un po’ troppo per i miei gusti. È vero, del resto, che non ho detto nemmeno una parola sull'argomento – né intendo dirne altre, dopo questa intervista – ed è ovvio che sotto le foto, chi fa le didascalie, qualcosa deve pur scrivere. Ma secondo lei, in tre settimane di storia, è possibile pianificare una vita insieme? E soprattutto, posso farlo io? Non sono un'Alessia diversa da quella di un mese fa. Sono sempre quella del carpe diem, quella che vive alla giornata". E alla domanda se è o meno innamorata ha risposto: "Se dico di sì, domani mi chiedono quando ci sposiamo e facciamo un figlio. Se dico di no, mi sembra di sminuire troppo. Esiste una via di mezzo: ci stiamo ancora conoscendo, stiamo vivendo giorno per giorno, non facciamo ancora progetti. E comunque, non intendo mettere in piazza i miei sentimenti. Sono cose troppo intime".

Foto: MarioCartelli188©kikapress.com
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!