9/5/2016 | 4 MINUTI DI LETTURA

Maria De Filippi a 'Verissimo': 'Sono una mamma severa e ansiosa. La conduttrice? Non ho mai pensato di farla'

  • 'Verissimo': Maria De Filippi si racconta durante l'intervista a Silvia Toffanin

"Verissimo" sabato 7 maggio è andato in onda dagli studi di "Amici" per una puntata speciale e Silvia Toffanin, naturalmente, ha intervistato Maria De Filippi.

Maria De Filippi intervistata da Silvia Toffanin

Maria De Filippi durante la puntata di "Verissimo" dedicata ad "Amici" si è raccontata. Ha detto di emozionarsi ancora prima di ogni trasmissione ed è proprio l'emozione che la induce a proseguire con il suo lavoro. A questo proposito ha molto apprezzato di aver visto dietro le quinte Silvia Toffanin particolarmente agitata: "Se non provi nulla - ha spiegato - questo mestiere non lo devi fare. Io ho sempre paura prima di entrare in studio. E' per questo motivo che vado in giro, ancora adesso, dopo tanti anni di tv, con il mio astuccio delle medie che contiene le caramelle. Nasce dalla prima volta che sono andata in televisione, ero talmente emozionata che mi si sono seccate le labbra e un labbro mi si è incollato fino al naso. Così da allora ho sempre una caramella in bocca, anche adesso".

'Verissimo' sabato 7 maggio è andato in onda dagli studi di 'Amici'

La De Filippi ha detto di aver sempre paura di sbagliare e di essere fuori luogo e ha poi svelato un altro rito scaramantico: "Durante C'è posta per te, quando scendo le scale dello studio, devo sempre appoggiarmi con il braccio sinistro a una persona che lavora con me. Nasce dal tacco, in realtà, e dalle scale, ma ha portato bene, così nel tempo l'abbiamo ripetuto".
Maria durante "Verissimo" ha raccontato di essere nata senza una particolare passione: "La vita poi ti porta a fare delle cose che non pensavi di fare. Io non pensavo di fare televisione. Non pensavo al matrimonio e non pensavo nemmeno di vivere a Roma".
All'università la De Filippi era una secchiona: "Mi piaceva Giurisprudenza - ha detto - ma al liceo non andavo bene. Ho preso anche un esame in greco. Mia mamma insegnava latino, greco e italiano e al pomeriggio preparava le lezioni per i suoi studenti o dava ripetizioni. Io copiavo quello che lei scriveva su dei rotolini di carta cerata, li arrotolavo e durante i compiti in classe li srotolavo per copiarli".

La De Filippi nell'intervista ha raccontato di essere una mamma severa e ansiosa

Maria De Filippi ha anche parlato del suo matrimonio con Maurizio Costanzo. Al marito spesso chiede consigli, perché, ha rivelato, anche se non lo facesse, lui glieli darebbe lo stesso: "Spesso mi sgrida - ha aggiunto - Ultimamente mi rimprovera perché vorrebbe che alcuni ragazzi di Amici cantassero una determinata canzone, ma non c'è verso di fargli capire che i brani li scelgono i direttori artistici non io". Alla domanda se vorrebbe il marito nei panni di direttore artistico del talent ha risposto: "Mai! Fare una trasmissione con Maurizio mi metterebbe ansia".
La bionda conduttrice ha pure rivelato come è cambiata la sua vita dopo che è diventata mamma: "A Maurizio non è cambiata molto perché aveva già due figli - ha dichiarato - A me invece moltissimo. Sono diventata più ansiosa. Con mio figlio sono stata molto, forse troppo, severa. Per certi versi mi sono ammorbidita, per altri no. Ho dovuto fare cose che mai avrei pensato di fare. Ho dovute dire le cose che mia madre diceva a me".

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!