3/10/2018 | 2 MINUTI DI LETTURA

Marina La Rosa: 'Se c'era una tresca tra me e Rocco Casalino? Non esageriamo, lui in realtà al GF era un mio 'slave''

  • Era il suo ‘slave’, schiavo, Rocco Casalino al GF, lo dice Marina La Rosa
  • ‘Non ci siamo mai baciati con la lingua. Forse qualche volta ha baciato i miei piedi’

Marina La Rosa ai microfoni di Rai Radio2, nel corso della trasmissione “I Lunatici”, parla di Rocco Casalino, portavoce del presidente del Consiglio ed ex concorrente, come lei, della prima edizione del GF. L’ex ‘gatta morta’ dice senza mezzi termini: “Nella Casa era un mio 'slave'”. Ossia un suo schiavo.

Marina La Rosa: 'Rocco Casalino? Al GF era un mio slave'

Al GF Rocco era sempre con lei. "Se c'era una tresca tra me e Rocco Casalino? Non esageriamo, lui in realtà era un mio ‘slave’", afferma sicura Marina La Rosa. Poi aggiunge: "Tutti nella Casa avevamo un sogno. Pietro Taricone voleva arrivare a Hollywood e ce l'avrebbe fatta. Rocco Casalino sognava di fare politica, anche se era laureato in ingegneria. La sua carriera non mi sorprende più di tanto”.

Era un suo slaveal GF. Marina La Rosa, non contenta fa pure sapere: “Come bacia Casalino? Non ci siamo mai baciati con la lingua. Forse qualche volta ha baciato i miei piedi”.

L'ex 'gatta morta' parla del portavoce del presidente del Consiglio ed ex gieffino

L’ex gieffino, ora di casa a Palazzo Chigi grazie alla sua attività politica legata al Movimento 5 Stelle, è da giorni al centro delle polemiche anche per il suo stipendio importante, più alto persino di quello del presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Stando a quel che si legge sulle carte ufficiali sulle quali il settimanale ‘L’Espresso’ è riuscito a mettere le mani, Casalino ha uno stipendio lordo annuo di ben 169.000 euro, conto i 112.000 di suo ‘capo’.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!