15/12/2016 | 3 MINUTI DI LETTURA

Martina Colombari gelosa di Billy Costacurta: 'Controllo il suo telefono, indago, “sono sul pezzo”, e cerco comunque sempre di conquistarlo'

  • Controlla il telefono di Billy Costacurta, Martina Colombari è gelosa
  • 'A nostro figlio Achille insegnamo a meritarsi le cose. Siamo una bella famiglia'

Martina Colombari è gelosa. Lo ha confessato a Grazia, che nel numero in edicola le ha dedicato la cover. Controlla il telefono del marito, Billy Costacurta, e non si vergogna di ammetterlo.

Martina Colombari in cover su Grazia: ha confessato di essere gelosa del marito

Indaga. Controlla il telefono di Billy Costacurta. Nonostante la sua bellezza, Martina Colombari non lascia nulla al caso ed è gelosa come tutte le donne.

"Controllo il suo telefono, indago, “sono sul pezzo”, e cerco comunque sempre di conquistarlo: non è che perché sono nata bella tutto è semplice, fantastico. Di certo non lo aspetto a casa in pigiama e ciabatte - ha chiarito Martina Colombari al settimanale - Non do niente per scontato e non mi piace pensare che potrebbe tradirmi con una più attenta e premurosa, che gli dà più cuore di me. Perciò mi capita di lasciargli messaggi d’amore scritti col rossetto sullo specchio, oppure gli faccio trovare un fiore nella valigia quando sta partendo".

Gelosa di Billy Costacurta, insieme a lui è felice. Degli uomini sportivi, Alberto Tomba prima e il difensore del Milan poi, ha amato il fisico definito. Billy è più simile a lei, "slanciato".

La 41enne controlla il telefono di Billy Costacurta e cerca di conquistarlo ogni giorno

Sposata dal giugno 2004 con l'ex calciatore, ora opinionista di Sky Sport, è una mamma orgogliosa. Achille lo scorso 2 ottobre ha compiuto 12 anni. "Siamo stati bravi nel mantenere una gestione tranquilla e sobria della vita quotidiana, perché io e mio marito veniamo da famiglie semplici e vogliamo che Achille abbia la stessa educazione che è stata impartita a noi. Gli insegniamo a meritarsi le cose", ha precisato Martina Colombari parlando del figlio.

Il ragazzo sta crescendo, la bionda ha le apprensioni comuni a tutti i genitori: "Mi preoccupano le uscite serali, le droghe, le bevute. I ragazzi sono curiosi e disposti a provare tutto. Questo mondo della notte in cui sto per entrare da mamma - ormai manca poco - è una cosa che non ha fine e che mi porterà alla neuro. I miei sono stati bacchettoni, la mia vita era casa-scuola-danza, non uscivo la sera, non avevo il motorino né mi ribellavo. Ma con lui non sarà certo così".

Al figlio Achille, 12 anni, insieme all'ex calciatore ha insegnato a meritarsi quel che desidera

Avrebbe voluto andare a lavorare all'estero, forse è il suo unico rimpianto, in futuro le piacerebbe tornare a lavorare in tv. La sua è una vita che l'appaga, ogni tanto in casa qualche contrasto c'è: "Se io e Alessandro litighiamo, c’è sempre Achille di mezzo. Però va detto che poi, quando lo vediamo che dorme, finisce che io e mio marito ci guardiamo e pensiamo: “Siamo noi, siamo una famiglia”".

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!