13/1/2017 | 3 MINUTI DI LETTURA

Massimiliano Rosolino, papà a tempo pieno di Sofia Nicole, 5 anni, e Vittoria Sidney, 3: 'Il mio lavoro principale è fare il genitore'

  • E' un papà a tempo pieno Massimiliano Rosolino, con le figlie tutta la giornata
  • Natalia Titova è la più impegnata, con loro anche una ragazza che dà una mano

Massimiliano Rosolino è un papà a tempo pieno. Il campione olimpico 38enne lo confessa senza alcun problema a Sette. "Il mio lavoro principale è fare il genitore", dice. E' pazzo di Sofia Nicole, 5 anni, e Vittoria Sidney, 3, le due bimbe avute dalla compagna Natalia Titova, 42 anni, ballerina russa ex di Ballando con le stelle e ora insegnante di Amici.

Massimiliano Rosolino, 38 anni, è un papà a tempo pieno

Da papà a tempo pieno Massimiliano Rosolino ha tanto da fare. "Le accompagno a scuola, vado a prenderle, il martedì e il venerdì le porto a lezione di nuoto". Le bambine fanno anche danza: "Sì, fanno anche quella. Non le forziamo, quando saranno più grandi sceglieranno da sole la loro strada, adesso desideriamo solo che facciano sport. Per noi è importante, aiuta ad avere rigore, a darsi delle regole".

Papà a tempo pieno, Massimiliano Rosolino è anche abbastanza rigido: "Natalia lo è nella sua professione, ma in casa è decisamente più morbida. Io invece sono quello che cerca di dare più regole, forse è normale perché sono quello che riesce a passare più tempo con le bimbe".

La sua compagna Natalia Titova è spesso impegnata tra tv e gare di ballo

In casa cerca di occuparsi di tutto l'ex nuotatore: "Faccio del mio meglio, aiuto le bambine anche per i compiti. E, mi lasci aggiungere: i ragazzi in generale ne hanno davvero troppi, ma come si fa a uscire da scuola alle 16 e a mettersi ancora su libri e quaderni: quando nuotano? Quando fanno sport? Per tutto il resto, con noi c’è una splendida ragazza che ci dà una mano: cura tutti i tre i piccoli di casa, me compreso. E io per farmi “perdonare” le faccio un po’ da personal trainer".

E' un papà a tempo pieno che al momento ad allenare non pensa. Potrebbe cambiare idea proprio per le figlie. Massimiliano Rosolino svela: "Quello forse sì, mi piacerebbe che anche loro provassero la gioia di gareggiare alle Olimpiadi. Io già a dieci anni pensavo di andarci". E chissà che il suo sogno in futuro non diventi realtà.

E' soprattutto lui a prendersi cura delle due figlie, Sofia Nicole, 5 anni, e Vittoria Sidney, 3, insieme a una ragazza che in casa dà una mano (con loro in foto)

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!