5/4/2019 | 4 MINUTI DI LETTURA

MasterChef Italia 8: vince Valeria Raciti, in finale la 31enne siciliana batte Gilberto e Gloria. 'Credevo che sarei uscita alla prima prova, invece guardatemi. Sono qui. E questa, per me, è la mia vittoria’, ha detto

  • Valeria Raciti, segretaria amministrativa, vince MasterChef 8

Valeria Raciti, 31 anni, siciliana, di Aci Sant’Antonio, un paese di 18mila abitanti in provincia di Catania, vince MasterChef 8. In finale batte gli agguerritissimi Gloria e Gilberto e si laurea campionessa del cooking show. Ora dirà addio al suo lavoro da segretaria amministrativa, oltre a ricevere i 100mila euro del premio, firmerà il suo primo libro di ricette e potrà cucinare a tempo pieno da chef. Ha detto che prima vuole continuare a studiare, solo più in là penserà ad aprire un ristorante.

Valeria Raciti vince 'MasterChef Italia 8'

Valeria Raciti vince MasterChef 8, ha convinto con la sua spontaneità, bravura e semplicità i quattro giudici del programma di Sky Uno, Joe Bastianich, Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli. Fino al talent non aveva mai creduto abbastanza in se stessa. E’ stato il marito a convincerla a partecipare. “Credevo che sarei uscita alla prima prova, invece guardatemi. Sono qui. E questa, per me, è la mia vittoria”, ha spiegato appena ha saputo di essere in lizza per il titolo alla finalissima.

A MasterChef 8 Valeria Raciti con il suo menu “Fra me e me” ha battuto  il 23enne studente di legge Gilberto Neirotti e l’operaia friulana Gloria Clama. “Oddio, devo mettermi a dieta", ha esclamato sincera e schietta quando è stata proclamata miglior chef amatoriale d’Italia. All’inizio del suo percorso non riusciva a trattenere le lacrime, piano, piano è venuta fuori dimostrando una grande bravura e preparazione.

La 31enne siciliana sbaraglia la concorrenza e batte Gloria e Gilberto

E’ felice. “Se ci credi e lotti i sogni si avverano”, ha sottolineato. Per lei è stato così. Questa è stata la sua avventura più importante: “Voglio dire quanto i meccanismi della gara e le persone che mi hanno accompagnata in questo percorso abbiano fatto la differenza e abbiano invertito la rotta della mia vita”.

Valeria Raciti vince MasterChef 8 dopo aver oltrepassato molte prove. Nella finale si è superata nel replicare il dolce dello chef tre stelle Michelin Heinz Beck. Poi, nel menù finale, ha presentato sei piatti invece che cinque come i suoi avversari. E’ con la sua pasta, spaghetti ai ricci di mare, spuma di cocco e alghe, che ha fatto centro. Con uno dei due secondi, la guancia con il gambero sopra, ha raggiunto l’apice e così ha trionfato.

Convince i giudici e si porta a casa il titolo

“Questa esperienza mi sta cambiando”, aveva detto all’inizio del cooking show. E aggiunto: “Ho tante in sucurezze. Una di queste è il mio aspetto fisico. Espormi è una cosa che mi spaventa”. Adesso è tutto diverso: “Spero che il mio percorso possa essere d'esempio a chi come me convive con le insicurezze e non si sente all'altezza. Dobbiamo imparare a volerci bene di più, a dare a noi stessi la giusta considerazione e una generosa dose di fiducia. Ognuno di noi può fare qualsiasi cosa, i primi ostacoli spesso siamo noi stessi, che ci poniamo limiti che non esistono. Forse perché ce lo fanno credere gli altri, forse perché a volte è più comodo così, ma volare è veramente bellissimo”.

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!