30/8/2012 | 2 MINUTI DI LETTURA

Matrimonio non valido per Pino Insegno

Matrimonio non valido per Pino Insegno e Alessia Cacciotti
Roberta Lanfranchi ha sposato con tanto di pancione Emanuele Greco. Pino Insegno, suo ex marito e padre dei suoi due bambini, ne è contento e dell'uomo che ha preso il suo posto nel cuore dell'ex velina dice: "(...) E' un'ottima persona, così come la mia compagna Alessia è la donna ideale per me. Entrambi, insomma, abbiamo trovato la nostra via di fuga perfetta. I nostri ragazzi stanno crescendo bene: Matteo è stato comprato dalla Lazio e si sta allenando nei Giovanissimi. Avere un figlio nato il 9 gennaio, il giorno del compleanno della Lazio, laziale e che gioca in quella squadra, mi sembra straordinario. Con Alessia, però, che è romanista, ogni derby è una lotta".

Poche vacanze per l'attore impegnatissimo con il lavoro, solo cinque giorni al mare in Corsica, con la dolce metà naturalmente. I due, stando alle ultime notizie, sarebbero convolati a giuste nozze. Un matrimonio si sarebbe celebrato a Lipari, in Sicilia. Le nozze, in effetti, ci sono state, ma non erano valide: "Avremmo dovuto sposarci il 6 luglio - spiega Insegno a Vero - ma i miei impegni di lavoro non ce l'hanno consentito. Quel giorno, mentre ero a Lipari per la presentazione de 'L'era Glaciale 4', abbiamo organizzato un matrimonio, non valido, con Filippo Timi e Claudio Bisio come testimoni. Le nozze, però, sono solo rimandate e, anzi, avverranno a brevissimo". Nei programmi pure un figlio: "Lo vorremmo entrambi - rivela Pino - ma non subito. Alessia sta lavorando a teatro e nel doppiaggio e presto farà anche un film. Io, da parte mia, come uomo credo di farcela ancora e allora avverrà più in là".

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!