20/11/2009 | 4 MINUTI DI LETTURA

Matteo Guerra, la sua verità sui flirt

Matteo Guerra non ci sta. Le dichiarazioni di Sara Tommasi a Domenica Cinque, in cui ha parlato solo di un bacio con l'ex corteggiatore di Uomini e Donne, non gli sono piaciute.
La replica arriva sulle pagine di Top. “Dopo la puntata di Domenica Cinque le ho mandato un sms chiedendole se potevamo parlare e chiarire la situazione – ha dichiarato Matteo - Lei mi ha risposto: ''Parlo solo in presenza del mio agente". A questo punto penso che quella sera a Milano ce l'abbia mandata proprio lui per una manovra pubblicitaria. Anche perché quando le ho chiesto di raggiungermi a Roma, mi ha detto che non poteva e, casualmente, il giorno dopo era a Mattino Cinque a commentare le nostre foto paparazzate”. Guerra, però, ce ne ha anche per la Varone: "Non è stata sincera e mi accusava di non frequentare gente di livello, mi piacerebbe proprio sapere qual è per lei la gente di livello". Sulla Martani ha spiegato: "Ci siamo dati due baci di numero e nient'altro. Lei è arrabbiata con me, invece io, se la dovessi incontrare, la saluterei; il saluto non si toglie a nessuno”.
Ultima della serie, Christine Del Rio. “E' davvero solo un'amica che conosco da molto tempo. È la mia sorellina. Le foto di noi due insieme sono state equivocate. E poi lei è bionda, a me piacciono le donne mediterranee: more e formose”, ha precisato il ragazzo. Nel cuore rimane Manuela Arcuri: "Una vera signora: nonostante il cognome, è una persona semplicissima, anche quando uscivamo a cena sceglieva sempre posti alla mano. Ci sono, invece, donne molto meno famose di lei che si sentono Paris Hilton e che vogliono frequentare solo locali 'in'…”.

Federica Pellegrini a 21 anni vive il suo momento d'oro. Campionessa in vasca, in passato, però, ha subito grandi pressioni psicologiche e per due anni è stata vittima della bulimia. Lo ha ammesso lei stessa in un'intervista a Tu. "Dai sedici ai diciotto. Anni bui”, ha spiegato Federica. E ha aggiunto: "I disturbi mi hanno lacerata al punto da decidere di farmi aiutare da una psicologa. Un sostegno che nessuno mi ha imposto. Anche perché dei miei disturbi alimentari pochissimi sapevano. Non l'avevo detto nemmeno ai miei genitori. Erano lontani e non volevo che stessero male per me. Farmi aiutare è stato il primo passo verso la guarigione. Però sono stati momenti difficili, anche se poi sono diventata più forte”.
Dopo la bulimia, a dicembre 2008 sono arrivati anche i broncospasmi. "'Curato il disturbo, andrò ancora più veloce' ho pensato. E così è stato”, ha detto. Adesso c'è la serenità grazie pure al fidanzato Luca Marin. "A volte mi sembra di aver vissuto tanto, anche se ho solo 21 anni. Ma ho imparato che sono state le crisi più nere a illuminarmi la vita. Mi hanno insegnato che di fronte alle traversie bisogna reagire. E imparare a lasciarsi un po' di tempo per pensare a quello che è successo. Per piangere”.

Foto: C.Mangiarotti © Gossip.it
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!