13/8/2020 | 3 MINUTI DI LETTURA

Melissa Satta parla di Boateng: ''E' geloso e insicuro, ma non lo cambio come un ferro da stiro''

  • La showgirl racconta come è uscita dalla crisi matrimoniale
  • Nonostante le differenze, la coppia ha trovato un modo per restare insieme

Lunga intervista concessa da Melissa Satta al settimanale Grazia, la modella e showgirl ha parlato del rapporto ritrovato con il marito Kevin Prince Boateng: ''Non si possono cambiare i mariti come si cambia un ferro da stiro che, quando si rompe, ne compri uno nuovo''.

Melissa Satta al settimanale Grazia, ha parlato del rapporto ritrovato con il marito Kevin Boateng

Dopo un periodo di separazione durato qualche mese la coppia è tornata insieme: “C’erano state divergenze, poi abbiamo deciso di darci una seconda possibilità. Non è facile stare insieme, ma non è facile nemmeno stare da soli, né conoscere un’altra persona e ricominciare. Alla fine le relazioni hanno tutte lo stesso copione di alti a bassi. Non esiste il matrimonio perfetto. Però non si possono cambiare i mariti come si cambia un ferro da stiro che, quando si rompe, ne compri uno nuovo. Tenere in piedi una famiglia è un lavoro e richiede molta pazienza. Purtroppo oggi siamo tutti più consumisti ed egoisti, non abbiamo lo spirito di sacrificio che avevano le nostre madri e le nostre nonne”. Melissa ha fatto dei sacrifici per salvare il matrimonio“Quelli che facciamo un po’ tutte, noi donne, per la famiglia. Ho rinunciato a qualche lavoro, perso qualche opportunità perché non ero al posto giusto al momento giusto. Ho vissuto per due anni a Dusseldorf, ho studiato il tedesco, ho abitato poi a Francoforte, poi in Spagna per seguire lui. Capisco e condivido il continuo bisogno di sfide e stimoli perché sono così anche io”. Nonostante le differenze tra i due, l'amore ha trionfato: “Sì, perché per me il matrimonio è una cosa seria. Io e Kevin siamo cresciuti in due famiglie molto diverse, lui non aveva mai frequentato una ragazza che veniva riconosciuta per strada, lui non era abituato, dava di matto: ‘Ma ti baciano ,ti toccano!”, diceva. Per uno che veniva dalla Germania dove sono tutti riservati, era difficile da capire, ma negli anni lui ha accettato me e il mio desiderio di non rinunciare alla mia autonomia, una cosa che ho messo in chiaro fin dall’inizio”. Durante la crisi, le rispettive famiglie li hanno sostenuti: “Le nostre famiglie e alcuni amici stretti ci hanno consigliati e fatto riflettere. io ho messo da parte i miei rancori. Adesso va tutto bene”.

Melissa ha fatto dei sacrifici per salvare il matrimonio: Kevin è geloso, ma lei non lo cambia

Melissa confessa di essere cambiata molto negli ultimi anni: “Per me, il tempo delle discoteche è finito. Dai 15 ai 25 anni andavo a ballare tutte le sere, adesso piuttosto corro 10 km. Preferisco una cena con le amiche, al massimo si tira tardi a chiacchierare. Il mio ideale è allenarmi a fine giornata, e anche se sono stanca trovo sempre la forza di farlo perché poi sto bene. E ancora, scusi: se a 34 anni la tua priorità è andare in discoteca, c’è qualcosa che non va”.

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!