1/5/2020 | 3 MINUTI DI LETTURA

Melissa Satta rivela cosa lei e Kevin Prince Boateng hanno dovuto fare per dare una seconda possibilità al loro matrimonio: 'Bisogna mettere da parte l’orgoglio e fare un passo indietro’

  • L’ex velina spiega come lei e il calciatore sono tornati insieme l’estate scorsa
  • Entrambi hanno dovuto mettere da parte il proprio orgoglio e venirsi incontro

Melissa Satta ha raccontato come è stato possibile dare una seconda possibilità al suo matrimonio. L’ex velina, che un anno e mezzo fa aveva interrotto la relazione con il marito Kevin Prince Boateng, ha spiegato che entrambi hanno dovuto fare un passo indietro e anche mettere da parte il proprio orgoglio. Alcuni ritengono che la rottura fosse arrivata perché lui aveva deciso di accettare un’offerta di lavoro in Spagna, costringendo quindi sia la moglie che il figlio ad una vita “da pendolari”. Sebbene questa circostanza non sia mai stata confermata, Melly, come la chiamano gli amici, ora ha però fatto sapere cosa è servito alla coppia per riunirsi.

“Kevin e io, tempo fa, abbiamo attraversato un momento di coppia difficile e ci siamo allontanati. Ma la scorsa estate abbiamo deciso di ridarci una seconda possibilità, di salvaguardare ciò che di grande abbiamo costruito insieme: la nostra famiglia. Per ottenere e trattenere le cose belle bisogna lavorare tanto, venirsi incontro, parlare, capirsi, mettere da parte l’orgoglio, sapendo anche fare, se serve, un passo indietro, ha fatto sapere.

Melissa Satta, 34 anni, e Kevin Prince Boateng, 33, sono tornati ad essere una coppia dopo alcuni mesi di separazione tra il 2018 e il 2019
Melissa Satta, 34 anni, e Kevin Prince Boateng, 33, sono tornati ad essere una coppia dopo alcuni mesi di separazione tra il 2018 e il 2019

“Ci vuole pazienza e voglia di rispettare chi hai accanto. Ma questo non l’ho imparato adesso, lo penso da un po’: solo così si può trovare una strada comune e si può andare avanti guardando nella stessa direzione”, ha aggiunto la 34enne un’intervista al settimanale ‘Gente’. Finalmente è arrivata anche la serenità: “Ora sono felice, davvero serena. E ho capito che la costruzione di un rapporto si fa giorno dopo giorno, cercando di migliorarsi.

La Satta ha poi ammesso che le piacerebbe anche dare un fratellino o una sorellina al figlio Maddox, nato 6 anni fa proprio dall’unione con Kevin, 33 anni. Anche se adesso non è forse il momento migliore. “Io ho due fratelli, so quanto è bello crescere insieme. E mi piacerebbe che la stessa sensazione la provasse Maddox. Non subito magari. Ora, vista l’emergenza sanitaria che stiamo affrontando, mi spaventerebbe un po’, ma prima o poi mi piacerebbe avere un altro figlio. Maschio o femmina, non saprei. Certo, se fosse bimba, le proporrei di fare la scuola calcio come ho fatto io”, ha concluso.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!