10/10/2019 | 5 MINUTI DI LETTURA

Melissa Satta: 'Vorrei una sorella per mio figlio Maddox. Boateng? Rifarei tutto’. La showgirl pensa a un secondo bebè anche se ammette: 'Ora non proprio, sono concentrata moltissimo sul mio lavoro’

  • ‘Rifarei tutte le cose belle e quelle meno belle, compresi i litigi e la pace’
  • ‘Tutto quello che succede nella vita serve per evolversi e diventare migliori’

Melissa Satta sogna un altro bebè, ma non subito. Vorrebbe una femmina, stavolta, una sorella per il figlio Maddox. La showgirl lo confessa a Diva e Donna e a proposito di Kevin Prince Boateng, con cui ha ritrovato sintonia dopo la crisi e una momentanea separazione, sottolinea: “Rifarei tutto”.

Melissa Satta vorrebbe una sorella per il figlio Maddox: la 33enne splendida sul red carpet del Calzedonia Leg Show

“Un altro figlio? Perché correre? Ora non proprio. Diciamo che in questo momento sono concentrata tantissimo sul mio lavoro. Ma se guardo il futuro, sento che mi piacerebbe molto fare una piccola Melissa, o meglio una figlia femmina, una sorellina per Maddox, dice Melissa Satta al settimanale.

VIDEO

Della separazione dal marito, con tanto di addio annunciato a mezzo stampa in un’intervista a Chi, non parla. La 33enne spiega: “Sulla mia vita personale, come si sa, sono sempre stata molto riservata e in questi mesi non ho voluto mai rilasciare dichiarazioni su cosa sia successo. Può essere successo tutto o nulla”.

CL'ex velina all'evento con il marito: tra lei e Boateng è tornato il sereno

E aggiunge: “In realtà sono stata molto riservata perché abbiamo un bimbo da proteggere e non vorrei che i compagni di classe o le persone vicine a lui potessero strumentalizzare questa fase della nostra vita. Io vado sempre avanti a testa alta, ho un bambino meraviglioso che amo, credo nella famiglia e nell’amore”.

La bufera è alle spalle. Con Boateng è tornato il sereno. Melissa ci scherza su: “Le foto con lui su Instagram? Quali foto? Io non ho visto nessuna foto… Scherzo! Sì, ho passato un’estate meravigliosa con la mia famiglia”.

In questi anni è cambiata, l’ex velina lo precisa: “Sono cambiata e sono cresciuta in tantissime cose anche se continuo a fare errori. Ho avuto esperienze belle e altre brutte. Tutto quello che succede nella vita serve per evolversi e diventare migliori. Se rifarei tutto? Rifarei ogni cosa, sono molto contenta di quello che ho costruito e di quella che sono oggi. Rifarei tutte le cose belle e quelle meno belle, compresi i litigi e la pace”.

La showgirl e il calciatore insieme al loro piccolo di 5 anni

“Magari alcune volte, con il senno di poi, sarei potuta essere un po’ più tollerante e un po’ più morbida su alcune questioni - continua la Satta -  In ogni caso, sono fiera del percorso che ho fatto, di quello che ho creato e di come sono riuscita a portare avanti tutti i miei progetti e i miei sogni”.

Quando c’è stata la crisi, Melissa Satta ne ha parlato con Maddox, nonostante il figlio abbia solo 5 anni: “Ho sempre parlato con lui di tutto. Ho sempre fatto con lui lunghe chiacchierate, anche se a volte mi dicevano di non farlo perché 'Tanto non capisce'".

"Non la vedo così - chiarisce ancora - Sono convinta che lui, a suo modo perché piccolo, ha sempre compreso quello che gli ho detto. Io penso che se si è onesti e chiari con i propri figli si affronta tutto e anche i momenti difficili diventano più semplici”.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!

Commenti

Per commentare è necessario registrarsi, una volta sola, alla piattaforma Disqus tramite e-mail o profilo social (Facebook, Twitter o Google). Se non è confermato l'indirizzo mail, il commento resterà in attesa di approvazione.

Inserendo un commento, l'utente dichiara di aver letto, compreso e accettato il REGOLAMENTO COMMENTI.