2/12/2019 | 6 MINUTI DI LETTURA

Mercedesz Henger in lacrime contro la madre: 'Non volevo togliere nulla a mio padre. E’ stata un’altra cosa schifosa che aggiungo alla lista dei miei attacchi’

  • ‘Ho deciso di farlo, perché mi ha chiamato un giornalista di Spy, mi era già successo…’
  • ‘Perché lei è dovuta andare sui social? Sta cercando di renderla una faida tra me e lei, perché?’

Mercedesz Henger in lacrime contro la madre Eva Henger in tv. La bionda 28enne a "Domenica Live" replica alla 46enne. Lunedì scorso Mercedesz a “Live - Non è la D’Urso” ha confessato che Riccardo Schicchi non è suo padre biologico. La madre sui social l’ha fortemente attaccata per averlo rivelato in tv: in questo modo ha infangato la sua memoria. “Non volevo togliere nulla a mio padre”, sottolinea la ragazza, che si dice ‘schifata’ per la vicenda.

Mercedesz Henger in lacrime contro la madre: ‘Non volevo togliere nulla a mio padre: schifata’

“Il rapporto con mio padre non deve essere sminuito per quello che ho raccontato, la sua memoria non deve essere sminuita, anzi, lo rende ancora più nobile. Io l'ho amato con tutta me stessa e lui mi ha amato tantissimo. Temevo che dopo aver detto che non era mio padre biologico, come pensava mia madre, le persone ignoranti avrebbero reagito male. Invece ho ricevuto tanti messaggi bellissimi”, spiega Mercedesz Henger a Barbara D’Urso.

Per la madre in questo modo il padre è morto una seconda volta. Mercedesz le va contro e sottolinea: “Questa è una cosa che io non direi al mio peggior nemico, figuriamoci a mia figlia”. Poi, rivolgendosi alla D’Urso le dice: “Se tu mi avessi chiamata in quel momento, avrei rischiato di dire qualcosa che non voglio dire. Ero davvero arrabbiata. Non ho mai parlato male di mia madre”.

La 28enne ha parlato sperando di fare una cosa bella, non voleva infangare la memoria di Riccardo Schicchi

“Dopo aver visto quel video in cui mia madre ha detto quelle cose, non sono mai venuta qui ad insultare mia madre, dopo i vari attacchi che ci sono stati come tu ben sai, anche perché ho sempre pensato che fosse giusto mantenere un certo rispetto in famiglia. Io non volevo togliere nulla a mio padre, il messaggio che volevo far passare è passato. Ho ricevuto tanti messaggi d'amore che mi hanno fatto stare di un bene”, spiega ancora Mercedesz.

Era legatissima all'uomo che l'ha cresciuta, nonostante non sia il padre biologico

Eva Henger nel suo video ha precisato che tutti in realtà sapevano che Riccardo Schicchi non fosse il padre biologico di Mercedesz, dato che lei firma con il suo vero cognome. Barbara D’Urso la contraddice e afferma il contrario: lei non ne sapeva nulla. Anche la 28enne concorda con lei. Poi rivela perché ne ha parlato in televisione.

“C'era questo accordo lo sa mia madre, ma forse doveva essere discusso anche con me. Ho deciso di farlo, perché mi ha chiamato un giornalista di Spy, mi era già successo che mi chiedessero in forma privata, come mai il mio cognome fosse diverso, avevo i miei modi di nascondere la cosa, proprio per volere di mio padre, confessa.

Mercedesz a 'Domenica Live' piange e si sfoga: voleva bene a Schicchi

E aggiunge: “Non volevo che questa cosa fosse raccontata da qualcuno, un giornalista, una delle persone dietro le quinte che conosceva mio padre prima che sposasse mia madre. Ho dei sospetti, ma non ho scoperto chi è, sono stata distratta da mia madre che mi ha attaccato pubblicamente. Vorrei sapere chi lo ha detto, magari io dovevo saperlo”.

Le lacrime rigano il volto della ragazza, fortemente commossa e provata da quel che accade

Poi Mercedesz Henger, che piange e si commuove fortemente guardando un filmato in cui lei è con il padre, quello che l’ha cresciuta, Riccardo Schicchi, si sfoga: “Volevo far passare un messaggio bello, ho pensato: ‘Intercetto la palla al balzo e racconto questa cosa a modo mio, come meriterebbe mio padre’. Perché lei è dovuta andare sui social? Sta cercando di renderla una faida tra me e lei, perché? E’ una cosa bella che lui abbia deciso di crescermi così. Se ci fosse ancora mio padre, a lui avrei chiesto come raccontare questa storia e lui forse sarebbe venuto qui con me. Non possiamo sapere cosa avrebbe detto”.

Mercedesz pensa che quel che è successo sia una 'cosa schifosa', lennesima della mamma

E’ schifata: “Io ho fatto di tutto per onorare la memoria di mio padre. E’ stata un’altra cosa schifosa che aggiungo alla lista dei miei attacchi. So che domani ci sarà mia madre, io non voglio cadere in basso, rendendo questa cosa una faida tra me e lei, vedremo cosa succederà”. Già, perché stasera a “Live - Non è la D’Urso” Eva Henger da ospite spiegherà il perché delle accuse contro la figlia, che lei ritiene abbia sbagliato.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!

Commenti

Per commentare è necessario registrarsi, una volta sola, alla piattaforma Disqus tramite e-mail o profilo social (Facebook, Twitter o Google). Se non è confermato l'indirizzo mail, il commento resterà in attesa di approvazione.

Inserendo un commento, l'utente dichiara di aver letto, compreso e accettato il REGOLAMENTO COMMENTI.