27/5/2015 | 3 MINUTI DI LETTURA

Micol Olivieri posta un video di Arya con il papà che salta su un tappetino elastico ed è polemica

  • Un video di Arya con il papà: Micol Olivieri lo posta ed è polemica
  • L'attrice attaccata, rimuove la clip e ironizza anche con un filmato
  • Poi, concorde con Christian Massella, toglie anche quello dal web

Micol Olivieri, 22 anni, posta un video di Arya, nata lo scorso 9 ottobre, sui suoi prifili social e scoppia la polemica. Nel filmato in questione, mandato online dall'attrice dei Cesaroni, si vede Christian Massella, suo marito, mentre saltella su un piccolo tappeto elastico in giardino tenendo in braccio Arya.

Un selfie per Micol Olivieri, Christian Massella e Arya

Il video scatena la reazione di alcuni followers ed è subito polemica. In molti si dicono scandalizzati dal comportamento del genitore, giudicato irresponsabile perché la bambina potrebbe farsi male al collo e non solo. Micol Olivieri, che aveva deciso di pubblicare il video con tutte le buone intenzioni, infuriata, poco dopo, visti i tanti commenti negativi, decide di rimuoverlo. Entrando a piedi uniti nella polemica, sempre sul social, cinguetta infuriata: "Il video l'ho rimosso perché purtroppo come immaginavo, la gente é sempre pronta a criticare qualunque cosa. Non faremmo mai niente che possa mettere in pericolo nostra figlia, quindi per pietà non dire eresie. Per evitare polemiche ed eresie non condividerò più con voi episodi che riguardano la mia vita famigliare. Buona giornata".

La piccola in un cesto con tante bambole di pezza

La polemica non si arresta. Alcuni fan di Micol Olivieri la pregano di ripensarci. Vogliono vedere altre scene di vita di Arya e del suo papà, sempre tenerissimo con la piccola. Come pure quelle che riguardano la mamma. Vogliono condividere ancora. Poi ci sono quelli che perpetuano nella critica, maligni.

Il post polemico in cui l'attrice spiega perché ha rimosso il video pubblicato
Prova bikini per Micol, tornata in gran forma dopo il parto dello scorso ottobre

Per rispondere a loro Micol Olivieri e il papà 'incriminato' pubblicano un'altro video in cui ironizzano ferocemente con chi li denigra e usano parole grosse. Poi, forse rendendosi conto che in questo modo si va poco lontano, rimuovono pure la seconda clip. Guai però a giudicarli irresponsabili con Arya. Sia il papà che la mamma, seppur giovanissimi, sanno prendersi cura di lei al meglio.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!